Sparatoria in un bar di Acapulco. Un gruppo di uomini armati ha aperto il fuoco contro i clienti uccidendo 5 persone e ferendone 6.

ACAPULCO (MESSICO) – Sparatoria in un bar di Acapulco, in Messico, nella nottata italiana tra il 21 e il 22 luglio 2019. Un gruppo di uomini armati è entrato nel locale è aperto il fuoco contro i clienti. Il bilancio è di cinque morti e sei feriti ma il numero potrebbe aumentare visto che le condizioni degli individui portati in ospedale non sono state comunicate.

Sparatoria in un bar di Acapulco: un fermo

Secondo quanto riportato dai media locali, le autorità locali avrebbero fermato un sospettato. In queste ore sono stati ascoltati anche i testimoni per cercare di ricostruire meglio la dinamica della sparatoria. Le prime indiscrezioni confermano che le vittime sono persone del luogo.

La vicenda è stata seguita con attenzione dalla Farnesina visto che la città di Acapulco in questo periodo è piena di vacanzieri. Ma non ci dovrebbero essere italiani coinvolti. Le indagini sono in corso e la speranza è quella di riuscire a risalire ai responsabili nel giro di poche ore.

Ambulanza Indonesia
fonte foto https://twitter.com/AMBULANCIAEMERG

Nuova sparatoria ad Acapulco

La tensione ad Acapulco continua ad essere molto alta. Negli ultimi mesi sono state registrate diverse sparatorie con l’attenzione che resta molto alta. La città messicana, infatti, in questo periodo è piena di vacanzieri estivi. Per garantire la massima sicurezza per i turisti ma anche per i cittadini le autorità locali hanno lanciato una nuova operazione.

La speranza resta quella di ridurre al minimo queste sparatorie che sembrano essere diventate all’ordine del giorno. L’ultima ha provocato la morte di cinque persone e il ferimento di sei in un mar. La polizia ha fermato un sospetto ed è alla ricerca degli altri membri della banda che ha aperto il fuoco.

fonte foto copertina https://twitter.com/AMBULANCIAEMERG

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
acapulco bar esteri sparatoria

ultimo aggiornamento: 22-07-2019


Elezioni in Giappone, Shinzo Abe rafforza la maggioranza alla Camera Alta

Ucraina, elezioni politiche: il partito di Zelensky oltre il 43%