Nuova sparatoria negli Stati Uniti. Due persone sono morte in North Carolina. Aperta un’indagine, possibile un regolamento di conti.

WISTON-SALEM (STATI UNITI) – Ennesima sparatoria negli Stati Uniti. Due persone sono morte in un edificio comunale di Wiston-Salem, in North Carolina. Al momento non è chiaro il movente e l’autore del gesto con la situazione che sembra essere tornata alla normalità.

Le autorità locali stanno effettuando tutti gli accertamenti per caso ma al momento l’ipotesi più probabile sembra essere quella di un regolamento di conti ma per ora non si hanno conferme in questo senso. Due persone sono state trasportare in ospedale ma non sembrano essere in gravi condizioni.

Sparatoria negli Stati Uniti, due morti

L’allarme è scattato nella mattinata americana di venerdì 20 dicembre 2019. Un uomo, per motivi ancora da chiarire, ha aperto il fuoco nell’edificio comunale uccidendo due persone e ferendo un’altra coppia di impiegati. Non è chiaro se tra i coinvolti in questa vicenda c’è anche l’attentatore oppure se si è trattato di un altro individuo. Nelle prossime ore si proverà a ricostruire meglio la vicenda e di conseguenza capire i motivi di quanto successo nel Nord della Carolina.

La situazione sembra essere tornata alla normalità con il responsabile arrestato. Molto probabilmente si è trattato di un regolamento di conti ma la certezza la si avrà solo dopo tutti gli accertamenti del caso.

Polizia
Polizia

Panico tra i dipendenti

Paura tra i dipendenti che hanno assistito in diretta alla sparatoria. “Stavo per timbrare il cartellino per entrare nell’edificio – ha detto uno dei testimoni subito dopo la vicenda – quando diverse persone mi sono passate accanto correndo e invitandomi ad uscire perché stava sparando. Siamo corsi tutti verso il parcheggio dove ci siamo nascosti fino all’arrivo della polizia“.

Momenti di paura nell’edificio comunale con la situazione che ora sembra essere tornata alla normalità.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
carolina del nord cronaca sparatoria stati uniti Stati Uniti

ultimo aggiornamento: 20-12-2019


Casamonica, 14 condanne e 2 assoluzioni: riconosciuto il metodo mafioso

Addio a Claudine Auger, la ‘Bond Girl’ in ‘Agente 007-Operazione tuono’