Sparatoria a Washington vicino il Pentagono. L’intera struttura è stata isolata per effettuare le verifiche del caso.

WASHINGTON (STATI UNITI) – Una sparatoria ha ‘scosso’ Washington nel pomeriggio italiano di martedì 3 agosto 2021. L’episodio, come riferito dai media locali, è successo nei pressi del Pentagono e per questo motivo le autorità sociali hanno isolato l’intera zona per effettuare tutte le verifiche del caso. RaiNews24 ha parlato anche di un agente morto, ma su questo non si hanno conferme ufficiali.

La situazione, comunque, continua ad essere sotto controllo e non sembrano esserci particolari rischi. Per questo motivo, gli inquirenti non hanno dato maggiori informazioni su quanto successo e sono in corso tutti gli approfondimenti del caso.

Sparatoria vicino al Pentagono

La sparatoria è avvenuta nei pressi del Pentagono, precisamente sulla piattaforma del Metro Bus. Si tratta di una zona che vede migliaia di persone che ogni giorno escono ed entrano dall’edificio controllato dalla Difesa americana, ma non si hanno altre informazioni su quanto successo.

Le indiscrezioni parlano di almeno un morto (agente di polizia), ma sono in corso tutti gli approfondimenti del caso anche per accertare meglio l’accaduto. L’ipotesi di un attentato sembra essere esclusa e al vaglio degli inquirenti sembra esserci quella di un regolamento di conti tra le persone coinvolte in questa sparatoria.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

SH_ambulanza
SH_ambulanza

Isolata l’intera zona

L’intera zona è stata isolata precauzionalmente. Il Pentagono, comunque, ha dichiarato che la situazione è sotto controllo e già nella giornata di mercoledì 4 agosto le autorità locali dovrebbero dare il via libera per il transito delle persone nell’area transennata.

Non si hanno informazioni su quanto successo e per questo motivo presto ci potrebbero essere ulteriori informazioni su quanto successo. Le prime indiscrezioni parlano di un agente morto, ma su questo non si hanno ancora delle certezze. Le autorità locali, infatti, non hanno confermato un bilancio completo.


E’ morto Antonio Pennacchi, lo scrittore aveva 71 anni

Tensione nel Golfo dell’Oman, petroliera dirottata ed equipaggio preso in ostaggio