Terracina, spari contro un bracciante indiano: indagano i carabinieri

Un bracciante indiano è stato preso di mira da un auto in corsa a Terracina. L’uomo è rimasto ferito lievemente ed ha denunciato l’episodio ai carabinieri.

TERRACINA (LATINA) – Nuovo episodio razzista in provincia di Latina. Dopo le aggressioni di Aprilia, nella serata del 19 agosto nel mirino di un auto in corsa è finito un bracciante indiano. Secondo la testimonianza rilasciata ai carabinieri, l’uomo è stato raggiunto da alcuni piombini mentre era in sella alla sua bicicletta sulla Pontina e stava tornando a casa dopo una giornata di lavoro.

Sulla vicenda stanno indagando gli inquirenti che sono al lavoro per cercare di trovare i responsabili di questo gesto. L’indiano ha descritto parzialmente i suoi aggressori e a breve potrebbero essere individuati e ascoltati dai militari per cercare di capire i motivi di questo gesto.

Carabinieri
fonte foto fonte foto https://twitter.com/MediasetTgcom24

Bracciante indiano aggredito a Terracina: indagano i carabinieri

L’ennesimo episodio di razzismo è accaduto nella serata di ieri a Terracina. Erano circa le 21:30 quando il bracciante indiano è stato affiancato da un auto in corsa che ha sparato dei colpi di pistola a piombini. L’uomo ha riportato delle lievi ferite all’addome, tanto da essere stato dimesso immediatamente dall’ospedale.

Il giorno dopo la persona aggredita si è recato ai carabinieri ed ha denunciato l’episodio, fornendo una parziale descrizione degli individui che si trovavano a bordo dell’auto. Gli inquirenti sono al lavoro per cercare di individuare gli aggressori per cercare di capire i movente di questa azione, che sembra a sfondo razzista.

Nella provincia di Latina negli ultimi tempi questi episodi sono diventati sempre più frequenti, quella che sembra una caccia al nero. I militari sono al lavoro per porre fine a queste aggressioni, individuando i responsabili. Nelle prossime settimane i controlli potrebbero essere inaspriti.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/carabinieri.it/

ultimo aggiornamento: 20-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X