Serata di paura a Napoli dove due persone su uno scooter hanno sparato cinque colpi in aria. Nessun ferito, i Carabinieri indagano sul fatto.

NAPOLI – Serata di paura sul lungomare di Napoli. In via Chiatamone, cuore della movida del weekend, intorno alle 21 due persone in sella ad uno scooter hanno esploso cinque colpi di pistola in aria, fuggendo subito dopo a folle velocità.

Sul posto in quel momento si trovavano circa un centinaio di persone che stavano trascorrendo la serata. Per fortuna gli spari non hanno colpito nessuno.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Spari in aria sul lungomare di Napoli, indagano i Carabinieri

Subito dopo la sparatoria sul posto sono arrivati i Carabinieri che hanno trovato cinque bossoli. Al momento non è esclusa nessuna ipotesi: anche se al momento l’ipotesi che gli inquirenti stanno prendendo in considerazione è quella di una lite.

Carabinieri
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/carabinieri.it/

Dai primi accertamenti, fanno sapere i Carabinieri, è emerso che dopo il furto di uno scooter è giunta un’automobile con a bordo quattro persone che hanno sparato una decina di colpi di pistola. Un’autovettura è stata danneggiata dai colpi d’arma da fuoco mentre un altro foro è stato trovato su un muro di un edificio.

Il video con gli spari sul lungomare del Napoli

 

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 09-04-2018


Altro lutto nel giornalismo sportivo: morto Ignazio Scardina

Divorzio, si cambia: rischia il carcere chi non paga l’assegno di mantenimento