Coronavirus, il ministro della Salute Speranza sospende i voli in arrivo dal Bangladesh dopo i diciannove casi registrati nella giornata del 6 luglio.

Il ministro della Salute Roberto Speranza, con una nuova ordinanza, ha sospeso i voli in arrivo dal Bangladesh alla luce del numero significativo di casi registrati su un volo atterrato a Roma nella giornata del 6 luglio.

Terapia intensiva coronavirus

Coronavirus, Speranza sospende i voli in arrivo dal Bangladesh

La decisione di sospendere i voli in arrivo dal Bangladesh è stata assunta in accordo con il Ministero degli Esteri, con Di Maio evidentemente chiamato a risolvere la questione diplomatica con il Paese.

A dare l’annuncio del provvedimento è stata il ministro della Salute Roberto Speranza.

“Ho appena disposto la sospensione dei voli in arrivo dal Bangladesh a seguito del numero significativo di casi positivi al covid 19 riscontrati sull’ultimo aereo arrivato ieri a Roma”.

Lo scopo è quello di evitare di importare contagi da un Paese nel quale evidentemente il virus continua a circolare con una certa insistenza.

Roberto Speranza
Roma 09/09/2019 – Camera dei Deputati voto di fiducia al nuovo Governo / foto Samantha Zucchi/Insidefoto/Image nella foto: Roberto Speranza

La quarantena

Speranza ha poi parlato anche della decisione dell’Italia di mantenere l’obbligo di quarantena per le persone in arrivo dai Paesi extra-Ue nonostante la riapertura delle frontiere esterne dallo scorso 1 luglio.

La quarantena per chi viene da Paesi extra UE ed extra Schengen è già prevista ed è confermata. Ma dopo tutti i sacrifici fatti non possiamo permetterci di importare contagi dall’estero. Meglio continuare a seguire la linea della massima prudenza”.

Di seguito il post condiviso dal Ministro Speranza sulla propria pagina Facebook.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
coronavirus cronaca evidenza politica primo piano Ultima Ora

ultimo aggiornamento: 07-07-2020


L’App Immuni non decolla, 4 milioni di download

Dl Semplificazioni, Conte: “È il trampolino di lancio, alziamo il limite di velocità dell’Italia”