Sport Invernali: vincono Brignone e Pellegrino. Coratti e Perathoner sul podio

Weekend a tinte azzurre quello che si è disputato per gli sport invernali. Vittorie per Brignone e Pellegrino, podio per Coratti e Perathoner.

ROMA – Si è concluso un weekend di sport invernali che ha visto i colori azzurri protagonisti. Sono quattro i podi, tra cui due vittorie, conquistati dall’Italia tra sabato e domenica in uno degli ultimi appuntamenti sulla neve prima della pausa estiva.

Sport invernali, il resoconto del weekend: apre Perathoner, chiude Brignone

Le buone notizie per i colori azzurri iniziano nel pomeriggio di ieri. A La Molina nello snowboard cross maschile Emanuel Perathoner riesce a conquistare un ottimo terzo posto. L’azzurro ha chiuso alle spalle della coppia austriaca Alessandro Haemmerle, primo, e Hanno Douschan, secondo. Niente da fare, invece, nella prova femminile dove Raffaella Brutto è solo quarta mentre Michela Moioli deve rimandare l’appuntamento con l’assegnazione della Coppa del Mondo perché uscita ai quarti di finale.

Emanuel Perathoner
Emanuel Perathoner sul podio di La Molina (fonte foto https://twitter.com/Fisiofficial)

Il secondo podio del weekend arriva dalla Turchia. Nella prova di Kayseri del PGS maschile Edwin Coratti riesce a conquistare un ottimo secondo posto alle spalle del tedesco Stefan Baumeister che conquista la vittoria. Il podio viene completato dallo sloveno Tim Mastnak.

Dopo un terzo e un secondo, mancava un primo posto che nel tardo pomeriggio viene conquistato nello sci di fondo da Federico Pellegrino. Nella prova di tecnica libera a Lathi l’azzurro riesce nell’impresa di chiudere davanti al russo Gleb Retivykh e al norvegese campione olimpico Johannes Klaebo.

Nella giornata odierna arriva un altra vittoria per i colori azzurri. Il successo porta la firma di una straordinaria Federica Brignone. Sulle nevi di Crans Montana l’atleta valdostana ha chiuso davanti a tutti nella combinata alpina grazie ad una splendida manche di slalom dopo il quinto posto del Super G. Sul podio insieme a lei salgono la svizzera Michelle Gisin e la slovacca Petra Vlhova.

ultimo aggiornamento: 04-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X