Sport invernali, i risultati di sabato 20 febbraio. A Cortina secondo oro per Katharina Liensberger.

CORTINA D’AMPEZZO (BELLUNO) – Sport invernali, i risultati di sabato 20 febbraio. Lo slalom femminile dei Mondiali di Cortina parla austriaco. Katharina Liensberger, dopo la medaglia d’oro nel parallelo ex-aequo con Marta Bassino, è riuscita ad interrompere il dominio Mikaela Shiffrin e a conquistare il titolo iridato in questa specialità.

Una gara dominata dalla classe 1997. Dopo aver concluso davanti a tutti nella prima discesa, l’austriaca è riuscita a dare un secondo alla grande favorita Petra Vlhova e quasi 2 proprio a Mikaela Shiffrin. Da segnalare anche la quinta posizione di Andreja Skolar, slovacca che ha recuperato più di dieci posizioni nella seconda manche.

Italiane nelle retrovie

L’Italia arrivava a questa gara senza particolari pretese e i risultati sono stati in chiaroscuro. Ci si aspettava qualcosa in più da Irene Curtoni. Due discese non perfette per l’azzurra che, nel finale, ha pagato un po’ rispetto alle avversarie chiudendo in diciottesima posizione.

Dietro di lei l’esordiente ad una competizione iridata come Martina Peterlini. La 23enne è stata autrice di una bella rimonta ed è riuscita ad entrare nelle prime 20 posizioni. In recupero anche Anita Gulli, ventiseiesima al termine di entrambe le prove.

Mondiali Cortina 2021
fonte foto https://www.facebook.com/cortina2021

Mondiali Biathlon, Italia ancora fuori dal podio

Italia fuori dal podio ancora una volta ai mondiali di biathlon. Grande rammarico per la staffetta maschile che, all’ultimo poligono, si è giocata la medaglia. A sbagliare è stato proprio Windisch con una penalità che ha portato ad un sesto posto con un ritardo di un minuto rispetto all’oro andato alla Norvegia. Sul podio anche Svezia e Russia.

Non riesce a salire sul podio neanche la staffetta femminile. Una gara dalle due facce per le azzurre che hanno pagato la parte centrale con Michela Carrara e Federica Sanfilippo. Nono posto per le azzurre. Oro alla Norvegia davanti a Germania e Ucraina.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/cortina2021


Primato italiano e record del mondo Under 20 per Larissa Iapichino

Trionfo di Luna Rossa in Prada Cup. Ora la sfida contro New Zealand