Sci alpino, terzo posto per Marta Bassino nel Gigante di Courchevel. Sorpresa Sara Hector davanti a Mikaela Shiffrin.

COURCHEVEL (FRANCIA) – Terzo posto per Marta Bassino nel Gigante di Courchevel. Dopo l’uscita nella prima prova disputata sulla pista francese, la nostra atleta è riuscita a conquistare il suo primo podio stagionale al termine di una ottima prestazione.

L’azzurra, infatti, ha concluso al quarto posto la prima manche. Nella seconda ha sopravanzato Tessa Worley di otto centesimi ed è salita sul podio con Mikaela Shiffrin e la grande sorpresa Sara Hector. La svedese, infatti, è riuscita beffare l’americana e conquistare una vittoria importante anche per il futuro.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Giornata complicata per le azzurre

Se nelle discipline veloci l’Italia ha dimostrato di essere molto competitiva, in quelle tecniche la continuità ancora non c’è. Marta Bassino, infatti, è stata l’unica azzurra a completare la prova. Federica Brignone non ha concluso la seconda manche. Fuori nella prima Karoline Pichler, Elena Curtoni e Sofia Goggia, con la bergamasca che in Francia non ha conquistato nemmeno un punto e visto la Shiffrin allontanarsi.

Niente pass per la seconda manche, invece, per Vivien Insam e Roberta Melesi. Risultato che conferma la necessità di un cambio di passo nel giro di poco tempo.

SOFIA GOGGIA
SOFIA GOGGIA

Shiffrin leader della Coppa del Mondo

Una due giorni a Courchevel che ha permesso a Mikaela Shiffrin di riconquistare la vetta della classifica generale con 750 punti. Alle sue spalle Sofia Goggia (635) e Petra Vlhova (435). Difende la quarta posizione, nonostante l’uscita, Federica Brignone sempre ferma a 435 punti.

Per quanto riguarda la coppa di specialità, il pettorale rosso è sempre mantenuto da Mikaela Shiffrin con 280 punti. Balza in seconda posizione Sara Hector (202) mentre Petra Vlhova in terza con 155 punti. In difficoltà, invece, le italiane. La migliore è Marta Bassino in dodicesima posizione con 60 punti. Numeri che sicuramente non possono soddisfare il clan italiano.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 22-12-2021


Chi è Marta Bassino, la sciatrice di Borgo San Dalmazzo

Olimpiadi invernali, Mattarella alla cerimonia di consegna del Tricolore: “Occasione straordinaria”