L’ultimo spot del marchio giapponese Sony è troppo hot e dopo le tante critiche ricevute in merito, viene rimosso

Sony, in occasione della promozione sulla possibilità di giocare i titoli per PlayStation 4 sulla console portatile PS Vita con Remote Play, ha pensato ad uno spot che avrebbe dovuto fare colpo.

E così è stato! Sony ha fatto talmente colpo da esser considerato esagerato, e dopo esser stato pubblicato e prontamente rimosso. L’oggetto della polemica: l’atmosfera del video è stata ritenuta dagli utenti pesantemente sessista.

Il video comincia con un’ammiccante dottoressa che rivolge alcune domande intime allo spettatore. Si comincia con “L’avete già fatto oggi? Lo fate anche in camera? Sotto le coperte?” in un crescendo di doppi sensi molto pesanti. Alla fine delle domande, la dottoressa sentenzia: “Non dovrai più vergognartene. Perché è fantastico. E da ora potrai farlo per tutto il giorno“.

Ovviamente si sta parlando di videogiochi! Ma per gli spettatori del video il parallelismo tra autoerotismo e videogiochi, condito dalla performance “hot” dell’attrice, ha prodotto un filmato che non merita di stare su YouTube. Infatti l’azienda ha dovuto rimuovere il suo spot dal canale europeo.

Né l’azienda giapponese né l’agenzia pubblicitaria che ha realizzato lo spot, la belga TBWA, hanno voluto commentare l’accaduto.

Ecco lo spot di Sony:

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 25-11-2014


Bleona agli AMA 2014 regala un look nude sul red carpet

Per 50 sfumature di grigio una Beyoncè più sexy che mai