Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo: un turno a Mandragora e Marlon

Le decisioni del Giudice Sportivo dopo la seconda giornata di Serie A: un turno di stop per Marlon e Mandragora.

MILANO – Sono state comunicate le decisioni del Giudice Sportivo dopo la seconda giornata di Serie A. Un turno di squalifica a Marlon del Sassuolo per la doppia ammonizione rimediata contro il Cagliari. Fermato per una giornata anche il centrocampista dell’Udinese, Rolando Mandragora, per espressioni blasfeme al 48° del secondo tempo.

Il centrocampista bianco-nero – si legge nel comunicato – non si è rivolto a nessuno dei giocatori presenti in campo ma è stato inquadrato dalle telecamere. Questo ha portato alla decisione di fermarlo per un solo turno e non più giornate.

Rolando Mandragora
fonte foto https://twitter.com/TuttoFanta

Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 2^ giornata

Di seguito le decisioni del Giudice Sportivo

Squalificati

Una giornata

Santos Da Silva Marlon (Sassuolo)
Rolando Mandragora (Udinese)

Ammende

€ 12.000,00 al Napoli per “avere i suoi sostenitori, lanciato un bengala nel recinto di gioco al 5° del secondo tempo, nonché un bengala nel settore occupato dalla tifoseria avversaria al 9° del secondo tempo; sanzione attenuata ex art. 14 n.5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine ai fini preventivi e di vigilanza”.

€ 10.000,00 al Milan per “avere suoi sostenitori, al 25° del primo tempo, intonato un coro insultante di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria”.

€ 2.000,00 al Parma per “avere suoi sostenitori, al 31° del secondo tempo, acceso un fumogeno nel proprio settore; sanzione applicata ai sensi dell’artt.4 comma 3 CGS e 62 comma 2 NOIF (cfr C.S.A del 13 gennaio 2017 – C.U. n. 129/CSA).

fonte foto copertina https://twitter.com/FCM2001

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-08-2018

Francesco Spagnolo

X