Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo: un turno a Suso

Le decisioni del Giudice Sportivo dopo la diciannovesima giornata di Serie A: due giornate di squalifica ad Adam Marušic e Soualiho Meïté.

MILANO – Il Giudice Sportivo ha comunicato le sue decisioni dopo la diciannovesima giornata di Serie A. Non ci sono buone notizie per il Milan che per la sfida di Supercoppa Italiana contro la Juventus perde Suso, fermato una giornata.

Suso Milan
Suso

Due turni di stop invece per Adam Marušic e Soualiho Meïté. I granata per la prima sfida di ritorno perdono anche Armando Izzo, fermato dal Giudice Sportivo una giornata. Salteranno la partita dopo la sosta anche altri otto giocatori. Assenze più importanti in casa Genoa e Napoli viste le squalifiche del bomber Piatek e del centrocampista Allan. Decimato il Frosinone che perde sia Marco Capuano che Camillo Ciano.

Serie A, gli squalificati della ventesima giornata

Ecco le decisioni complete del Giudice Sportivo dopo la diciannovesima giornata:

Due giornate

Adam Marušic (Lazio)
Soualiho Meïté (Torino)

Una giornata

Marco Capuano (Frosinone)
Luca Ceppitelli (Cagliari)
Jesus Joaquin Fernandez Saenz ‘Suso‘ (Milan)
Rolando Mandragora (Udinese)
Ismael Bennacer (Empoli)
Camillo Ciano (Frosinone)
Armando Izzo (Torino)
Allan Marques Loureiro (Napoli)
Krzysztof Piatek (Genoa)
Ignacio Pussetto (Udinese)

Ammende

€ 12.000,00 con diffida al Napoli per “avere suoi sostenitori, al 26° del primo tempo, lanciato nel settore occupato dai sostenitori avversari un bengala“.

€ 5.000,00 alla Roma per “avere i suoi sostenitori, prima dell’inizio della gara ed al 30° del primo tempo, lanciato sul terreno di giuoco un petardo ed un fenomeno.

€ 3.000,00 all’Udinese a titolo responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato l’inizio del primo tempo di circa quattro minuti“.

€ 2.000,00 al Genoa per “avere suoi sostenitori, al termine della gara, lanciato un bicchiere pieno d’acqua in direzione del Direttore di gara“.

€ 2.000,00 alla Lazio per “avere, suoi sostenitori, all’inizio del secondo tempo, intonato cori offensivi nei confronti del Direttore di gara“.

fonte foto copertina https://twitter.com/FCM2001

ultimo aggiornamento: 02-01-2019

X