Start and Stop, per il traffico e non solo

Lo Start and Stop è un sistema tra i più utilizzati sulle vetture moderne. Questa tecnologia di spegnimento automatico, può essere molto utile, consentendo un miglior utilizzo dell’automobile. Scopriamo qualche dettaglio in più sullo Start and Stop.

chiudi

Caricamento Player...

La tecnologia Start and Stop prevede lo spegnimento automatico del motore ogni qual volta ci si ferma, il veicolo si spegne senza destare problemi, e senza costringervi a restare in folle con il motore acceso.

La tecnologia Start&Stop si rivela molto utile quando c’è traffico, oppure quando ci si trova nei pressi di un casello dell’autostrada o dinanzi a un semaforo.

Come funziona lo Start and Stop

Lo Start and Stop è un sistema nato principalmente per limitare il consumo di carburante nelle aree cittadine: molte case automobilistiche hanno infatti scelto di operare questa scelta ecologica, al fine di ridurre le emissioni di CO2 nell’aria.

Quindi, prima che un modo per risparmiare carburante è pensato per rendere l’aria delle aree urbane più pulita e respirabile.

Grazie alla tecnologia Start and Stop, il guidatore può lasciare che il motore si arresti automaticamente durante la sosta, e poi riparta rapidamente. Senza diventare un peso per l’automobilista, e coloro che si trovano in fila dietro di lui. 

Questo sistema funziona grazie alla frizione: nel momento in cui si mette il cambio in folle infatti, e si toglie il piede dalla frizione il motore si spegne. Quest’ultimo si riavvia poi in automatico, appena si rimette il piede sulla frizione e si inserisce la marcia per partire. 

Start and Stop: funziona sempre?

start and stop
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/posteriore-auto-suzuki-veicolo-751336/

Lo Start and Stop è studiato per funzionare quasi sempre, ci sono infatti alcune condizioni che impediscono il suo utilizzo.

Il sistema Start&Stop si disinserisce nel momento in cui le batterie sono scariche, quindi non riescono a produrre la giusta potenza per l’avvio delle batterie.

Il blocco di questa tecnologia, può avvenire anche nel momento in cui il motore non ha raggiunto una temperatura ottimale, all’utilizzo dello Start and Stop. 

Infine, si disinserisce automaticamente, quando la temperatura impostata sul climatizzatore è troppo alta o bassa, rispetto a quella dell’ambiente esterno al veicolo.

Batteria Start and stop

Per funzionare, il sistema Star and Stop necessita di una batteria performante. Queste al momento dell’acquisto del veicolo sono già presenti e possono resistere a ben 300.000 mila accensioni. Però quando la batteria si esaurisce, bisogna cercare di sostituirla con una che abbia la stessa potenza, altrimenti non sarà possibile utilizzare questa tecnologia.

I modelli di auto Start and Stop

Ormai ci sono tantissime aziende automobilistiche che si affidano alla tecnologia Start and Stop. Tra queste vi sono:

Questi sono solo alcuni dei marchi che hanno scelto di ridurre al massimo le emissioni, permettendo anche un risparmio sul carburante.

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/il-tappo-comunicazione-luce-rossa-2575843/