Il dipartimento per l’energia e l’amministrazione per la sicurezza nucleare nazionale degli Stati Uniti hanno prove che ci sia stata una violazione che potrebbe avere fini di spionaggio.

WASHINGTON – Il dipartimento per l’energia e l’amministrazione per la sicurezza nucleare nazionale ha denunciato la violazione dei propri network.

Nucleare, hackeraggio agli Stati Uniti

L’attività sospetta è stata individuata nei laboratori nazionali di Los Alamos e Sandia in New Mexico e a Washington. Quello di Los Alamos è lo stesso del “progetto Manhattan”… Qui sono conservati i depositi di armi atomiche. Secondo “Politico”, la violazione da parte di hacker è nell’ambito di una più vasta operazione di spionaggio che ha colpito almeno una mezza dozzina di agenzie federali.

Biden: “Non resterò a guardare”

I nostri avversari devono sapere che, come presidente, non starò a guardare davanti ai cyber assalti contro la nostra nazione. I responsabili e i mandanti pagheranno un prezzo sostanziale. Voglio essere chiaro: la mia amministrazione farà della cybersicurezza una della massime priorità a ogni livello di governo e faremo anche di questa violazione una priorità dal momento in cui mi insedierò“. Così ha detto Joe Biden appena appresa la notizia. Per il momento, nessun commento da parte di Trump.

Attacco hacker, sospetti sulla Russia

Il governo Usa non ha ancora puntato il dito contro nessuno in particolare per l’hackeraggio ma gli esperti di cyber sicurezza sostengono che il blitz possa portare direttamente all’intelligence russa. Gli investigatori non hanno ancora accertato se i pirati informatici sono stati in grado di accedere e/o rubare dati.

https://www.youtube.com/watch?v=iNqE2a0QhSI&ab_channel=IAEAvideo

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
agenzia per la sicurezza attacco hacker nucleare Russia Stati Uniti

ultimo aggiornamento: 18-12-2020


Mafia, Giuseppe Costa nuovamente in carcere: era il carceriere del piccolo Di Matteo

Morto a 17 anni Sebastian Fortini, giovane promessa del Motocross