I cittadini americani sarebbero invitati a “lasciare la Russia immediatamente”, un monito che che non lascia presagire nulla di buono.

Le limitate opzioni di trasporto disponibile dovrebbero essere utilizzate immediatamente dai cittadini degli Stati Uniti, Polonia e Bulgaria.

Questa la comunicazione emanata dal sito dell’ambasciata Usa a Mosca, citata dalla Tass.

Gli Stati di Polonia e Ungheria stanno facendo lo stesso. A scriverlo è il Guardian.

Il ministero degli Esteri della Bulgaria avrebbe dichiarato di “aver richiesto ai propri cittadini di astenersi dal viaggiare nella Federazione russa e raccomanda agli stessi di considerare la possibilità di lasciare il Paese il prima possibile, utilizzando mezzi di trasporto attualmente disponibili”.

Guerra Ucraina
Guerra Ucraina

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Il ministero degli Esteri polacco

Il ministero degli Esteri polacco avrebbe emesso una dichiarazione simile, riporta la polacca Tvp, dettagliando che i voli con la Russia sono stati sospesi e incoraggiando tutti i cittadini rimasti ad uscire: “In caso di un drastico deterioramento della situazione della sicurezza, della chiusura delle frontiere o di altre circostanze impreviste, l’evacuazione può rivelarsi notevolmente ostacolata o addirittura impossibile. Raccomandiamo che i cittadini della Repubblica di Polonia che rimangono nel territorio della Federazione Russa lascino il suo territorio utilizzando i mezzi commerciali e privati disponibili”.

Nel frattempo, la Russia si accinge ad inaugurare un centro di reclutamento al confine con la Georgia, con l’obiettivo di intercettare uomini idonei all’arruolamento nell’esercito per combattere in Ucraina, proprio tra quella massa di migliaia di persone in coda che cercano di uscire dalla Federazione russa proprio per scampare una simile eventualità.

A scriverlo sul proprio sito, la stessa Bbc, citando fonti delle autorità locali. “Gli agenti al valico di frontiera di Verkhniy Lars saranno incaricati di convocare ‘cittadini in età di arruolamento’, dicono le autorità”, dettaglia Bbc, che aggiunge che le immagini satellitari mostrano code lunghe chilometri di auto alla frontiera caucasica.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Guerra in Ucraina

ultimo aggiornamento: 28-09-2022


Covid, Pregliasco: “Arrivo 60mila casi al giorno”

Terremoto Amatrice: assolto ex sindaco Pirozzi