Stati Uniti, Nancy Pelosi rieletta speaker della Camera dei Deputati

Stati Uniti, Nancy Pelosi la nuova speaker della Camera dei Deputati. Per l’italo-americana si tratta della seconda elezione consecutiva.

WASHINGTON (STATI UNITI) –  A distanza di otto anni Nancy Pelosi è stata eletta per la seconda volta consecutiva come presidente (speaker n.d.r.) della Camera dei Deputati statunitense. Per l’italo-americana si tratta di una conferma storica in questo ruolo che è la terza carica dello Stato statunitense.

Una grandissima emozione per la 78enne che nel momento della sua elezione è scoppiata a piangere. Al suo fianco c’erano i nipoti che sono stati sempre vicini in questo periodo non sicuramente semplice per lo stato americano. L’elezione della democratica nel Congresso è un duro colpo per Donald Trump, visto che la stessa donna non ha escluso l’impeachment in futuro.

Donald Trump
Donald Trump

Stati Uniti, Donald Trump a rischio di impeachment: l’apertura di Nancy Pelosi

Poco prima dell’elezione Nancy Pelosi aveva aperto ad un possibile impeachment per Donald Trump da parte dei democratici. Il partito della nuova speaker della Camera dei Deputati sta valutando la messa in stato di accusa del presidente degli Stati Uniti ma prima bisognerà attendere gli esiti delle indagini sul Russiagate.

L’elezione di Nancy Pelosi non è una buona notizia per l’attuale inquilino della Casa Bianca con il Congresso Americano che ha confermato la bocciatura della politica di Donald Trump. I prossimi mesi per il leader americano possono essere fondamentali. Il rischio di non completare la legislatura è reale anche se al momento l’impeachment non sembra una cosa imminente. Ma i democratici sono al lavoro per arrivare alle elezioni il prima possibile.

Non è stato un 2018 semplice per il presidente statunitense che in questo nuovo anno dovrà cercare di difendersi dalle accuse per arrivare alla fine della legislazione. Difficile una sua nuova candidatura nel 2020 ma Trump è sempre stato amante delle sorprese.

fonte foto copertina https://twitter.com/DwightEvansPA

ultimo aggiornamento: 03-01-2019

X