Parmitano rientra dallo spazio, al suo posto il russo Skripochka

Stazione spaziale, Parmitano lascia il comando al russo Skripochka: “Orgoglioso dell’equipaggio”

L’astronauta italiano Luca Parmitano è rientrato sulla Terra, lasciando al collega russo Skripochka il comando della missione nello spazio.

Luca Parmitano ha concluso la sua missione al comando della Stazione spaziale internazionale. L’astronauta italiano è rientrato sulla Terra.

Il testimone a Oleg Skripochka

Parmitano ha lasciato il testimone al collega russo Oleg Skripochka, dopo aver pronunciato un discorso d’addio, carico di emozione, in cui ha ringraziato uno per uno tutti i suoi compagni di viaggio. 

LUCA PARMITANO
fonte foto https://twitter.com/astro_luca

Il messaggio di Parmitano

Il 43enne siciliano ha dichiarato: “La gratitudine che ho provato il primo giorno è andata crescendo in questi 200 giorni: ognuno di voi mi ha insegnato molte lezioni. Voglio che il mio equipaggio sia orgoglioso di quello che ha raggiunto. Ci sono persone a Terra che tengono il conto delle cose che abbiamo fatto: quante attività extraveicolari, quante ore di lavoro sugli esperimenti, quante ore trascorriamo quassù. Ma quello che è davvero importante è ciò che avete raggiunto come squadra. Quello che ha reso tutto questo possibile è la vostra incredibile dedizione e per questo mi sento profondamente debitore“.

Il record nello spazio

A fine gennaio, Parmitano è stato protagonista di una missione record: una passeggiata nello spazio di sei ore al fine di riparare lo strumento Alpha Magnetic Spectrometer (Ams-02).

ultimo aggiornamento: 06-02-2020

X