Lutto nel mondo del nuoto, è morto Stefano Iacobone

Il mondo del nuoto piange la scomparsa di Stefano Iacobone. Il 31enne ex azzurro è deceduto in seguito ad un incidente stradale.

ROMA – Il mondo del nuoto piange la scomparsa di Stefano Iacobone. L’ex azzurro e campione italiano nel 2009 è deceduto nella notte tra il 21 e il 22 marzo 2019 in un incidente stradale. Secondo quanto riportato dal sito della Federnuoto, la vittima ha perso il controllo della macchina, finendo fuori strada. Inutili i soccorsi che hanno potuto constatare solamente la sua morte.

Sono in corso le indagini per accertare le cause di questo incidente che è costato la vita a Stefano. Una scomparsa che lascia un vuoto nel mondo del nuoto italiano.

Stefano Iacobone
Stefano Iacobone (fonte foto https://www.facebook.com/stefano.iacobone.9)

Morto Stefano Iacobone, il cordoglio della FIN

La notizia è stata comunicata dalla FIN che ha voluto esprimere il cordoglio ai familiari dell’ex nuotatore italiano: “Ai familiari e agli amici giundano le più sentite condoglianze del presidente della Federazione Italiana Nuoto Paolo Barelli, dei presidenti onorari Lorenzo Ravina e Salvatore Montella, dei vice presidenti Andrea Pieri, Francesco Postiglione e Teresa Frassinetti, del segretario generale Antonello Panza, sel consiglio e degli uffici federali, e di tutto il movimento natatorio azzurro“.

Chi era Stefano Iacobone

L’ex nuotatore ha scritto nei primi anni 2000 pagine di storia del nuoto italiano con il titolo italiano nei 100 farfalla e il record nazionale della 4×100 mista in vasca corta. Nella sua carriera anche qualche presenza in azzurro oltre che la possibilità di essere allenato da Stefano Morini.

La sua scomparsa lascia un vuoto nel mondo della piscina azzurra. Stefano, nonostante ormai non gareggiava più ad alti livelli, era una figura molto importante per i giovani. Un tragico destino lo ha portato via. Un incidente nella notte tra il 21 e il 22 marzo mentre stava tornando a casa forse dopo una serata con gli amici.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/stefano.iacobone.9

ultimo aggiornamento: 22-03-2019

X