Torino, stella di David sulla porta di casa di Marcello Segre

Stella di David sulla porta di casa di Marcello Segre

Torino, stella di David e scritta Juden sulla porta di casa di Marcello Segre: “Gesti che sviliscono il valore di una comunità civile come quella piemontese”.

Scritta razzista a Torino: questa volta la vittima è Marcello Segre, che sulla porta della propria abitazione si è ritrovato una Stella di David e la scritta Jude.

Torino, stella di David sulla porta di casa di Marcello Segre

Marcello Segre, figura nota nel mondo del volontariato, abita nel quartiere Cit Turin. Sulla porta della propria abitazione ha trovato una scritta razzista: la stella di David e la scritta Jude, che rimandano inevitabilmente la memoria alla tragedia della Germania nazista, allo sterminio degli ebrei e alla loro persecuzione.

Indagini affidate alla Polizia scientifica e alla Digos

Le indagini sono affidate agli uomini della Polizia Scientifica e alla Digos, che ha già avviato gli accertamenti per provare a risalire all’identità dei responsabili del gesto.

Polizia di Stato
fonte foto https://www.facebook.com/poliziadistato.it/

Marcello Segre: “Rammarico per certi gesti che sviliscono il valore di una comunità civile come quella piemontese”

La vittima del monito antisemita è Marcello Segre, presidente dell’Associazione italiana ‘Cuore e rianimazione Lorenzo Greco onlus, figura nota nel mondo del volontariato. L’uomo ha espresso il proprio rammarico “per gesti che sviliscono il valore di una comunità civile come quella piemontese, da sempre inclusiva e lontana da derive antisemite“.

Le scritte antisemite in Italia

Purtroppo nelle ultime settimane si sono moltiplicate le minacce antisemite, le scritte razziste sulle porte delle abitazioni di partigiani, parenti di partigiani, deportati e parenti di deportati. Una deriva che non può non allarmare le autorità, al lavoro per provare a fare luce su quello che da un caso isolato si è trasformato in un fenomeno decisamente poco onorevole per il nostro paese.

ultimo aggiornamento: 09-02-2020

X