Stellantis ottimizza i costi: maggiori assunzioni di ingegneri a "basso costo"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Stellantis ottimizza i costi: maggiori assunzioni di ingegneri a “basso costo”

officina auto

Come Stellantis sta rivoluzionando il proprio approccio all’ingegneria, puntando su forza lavoro qualificata in paesi come l’India.

Stellantis sta cambiando marcia nel reclutamento della sua forza lavoro ingegneristica, puntando su paesi come India, Marocco e Brasile. Questa mossa strategica mira a ridurre significativamente le spese operative, beneficiando delle minori richieste salariali in questi paesi, rispetto agli standard europei e nordamericani.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

officina auto
officina auto

L’efficienza costo-efficacia di un modello globale

L’agenzia Bloomberg evidenzia che l’assunzione di professionisti in questi paesi può costare meno di 50.000 euro annui. Una cifra considerevolmente inferiore rispetto ai 150-200 mila dollari necessari per ingegneri in città come Parigi o Detroit. Questa tendenza non è isolata, ma si inserisce in un contesto più ampio di ottimizzazione dei costi nel settore automobilistico, che vede aziende come Tesla e Volkswagen ridurre posti di lavoro e spostare produzioni per contenere i costi.

Stellantis emerge come una delle aziende più aggressive in questa strategia, puntando a spostare circa due terzi delle sue risorse intellettuali in paesi con minori richieste economiche. Questo cambio di rotta rappresenta un’importante svolta strategica mirata a rendere i veicoli elettrici più accessibili attraverso la riduzione dei costi di sviluppo.

Complessità e sfide del nuovo approccio

Nonostante i vantaggi economici, il nuovo approccio di Stellantis non è esente da sfide. Per esempio, sono stati riscontrati problemi nello sviluppo di tecnologie avanzate come il sistema sterzante per la piattaforma “Smart Car“, affidata inizialmente alla Tata Consulting Services in India. Questo ha richiesto l’intervento di ingegneri francesi e italiani, inviati per risolvere i problemi emergenti. Mostrando come la distanza geografica possa influire sulla gestione e l’efficacia dei progetti.

Inoltre, i sindacati in Stati Uniti hanno espresso preoccupazioni relative alla mancanza di tecnici qualificati, evidenziando potenziali rischi per la produzione nello stabilimento di Sterling Heights, Michigan. Questi elementi indicano che, mentre la strategia di riduzione dei costi può portare vantaggi immediati, comporta anche complesse dinamiche gestionali e tecniche.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 3 Maggio 2024 13:45

Nuova Suzuki Swift Hybrid: la scelta perfetta senza compromessi

nl pixel