Le stime di Iata sul traffico aereo per il 2020: previsto un calo di circa il 60 per cento rispetto all’anno precedente.

ROMA – Le stime di Iata sul traffico aereo per il 2020 non sono assolutamente positive. Nell’anno in corso si dovrebbe avere una riduzione del 60% rispetto al 2019. Un netto calo dovuto alle restrizioni dovute alla pandemia.

Negli ultimi mesi c’è stato una piccola ripartenza anche se il traffico in Europa rimangono al di sotto del 50% in confronto con l’anno precedente. “La ripresa – si legge nella nota citata dall’Agi resta molto incerta con una nuova ondata che potrebbe avere un maggiore impatto sull’economia globale“.

“7 milioni di posti di lavoro a rischio”

Nella nota la Iata ha anche precisato come in Europa sono a rischio 7 milioni di posti di lavoro tra trasporto aereo e settore turistico. Una stima rivista al rialzo rispetto a giugno quando si era ipotizzato una disoccupazione maggiore di circa un milione.

Il Paese più colpito da questa pandemia dovrebbe essere la Norvegia con un calo del trasporto aereo pari al 79%. Subito dietro Francia, Gran Bretagna e Germania con una riduzione del 65%. 63% per Spagna e Italia. Per quanto riguarda il deficit a livello globale la cifra ipotizzata è quella di 419 miliardi di dollari. Per ritornare al traffico pre-lockdown ci vorrà il 2024.

Ritardo Aereo
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/aeroporto-trasporti-donna-ragazza-2373727/

La difficile ripartenza dei trasporti

Il settore dei trasporti fatica a ripartire. La ripresa dei contagi e le misure restrittive nei confronti di alcuni Paesi potrebbero mettere ancora più in difficoltà treni e aerei che dopo il lockdown hanno ripreso in maniera molto cauta.

Una ripartenza che continua ad essere sotto ai livelli del pre-pandemia per il settore aereo con una perdita del 60% a fine anno prevista dalla Iata. La speranza è quella di ritorno alla normalità con il vaccino anche se non sarà semplice colmare, in poco tempo, le perdite registrate in questo periodo.

fonte foto copertina https://pixabay.com/it/photos/aeroporto-trasporti-donna-ragazza-2373727/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
aerei economia News stime iata traffico aereo

ultimo aggiornamento: 16-08-2020


Milan, le richieste di Ibrahimovic e i conti del fondo Elliot

Germania, riaprono le case chiuse. Ancora vietati i rapporti completi