Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, ha commentato le minacce di Vladimir Putin contro Finlandia e Svezia.

L’ingresso di Finlandia e Svezia nell’Alleanza atlantica è stato uno dei topic più dibattuti degli ultimi mesi. Sebbene i due Paesi siano da tempo nell’orbita europea, si può dire che la guerra in Ucraina abbia accelerato di parecchio l’ingresso di Finlandia e Svezia nell’Unione europea. Putin non sembra essere contento di ciò, eppure la Nato è pronta a difendersi da possibili attacchi. Queste le parole del segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, in seguito ai commenti di Putin.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le dichiarazioni del leader Nato

“Noi siamo pronti a ogni eventualità”. Queste le parole di Stoltenberg in seguito alle minacce di Putin contro l’Unione. Prendiamo nota del messaggio di Mosca – ha asserito Stoltenberg, durante la conferenza stampa finale del summit di Madrid – che non cambia la decisione di far entrare i due Paesi nell’Alleanza, in quanto “li proteggeremo e siamo pronti a ogni eventualità”.

Jens Stoltenberg
Jens Stoltenberg

Per Stoltenberg, resta il fatto che “la guerra brutale di Putin è inaccettabile”. Il messaggio è il seguente: Mosca “ritiri le sue forze dall’Ucraina e metta fine al conflitto”. Questo è quanto ribadito dal segretario generale della Nato. Svezia e Finlandia, da ciò, firmeranno formalmente i protocolli di ingresso alla Nato nella giornata di martedì prossimo.

Viviamo in un mondo più pericoloso e imprevedibile, con operazioni militari su larga scala in Europa che non vedevamo dalla Seconda guerra mondiale e sappiamo che questa situazione peggiorare”. Questo l’avvertimento del segretario generale della Nato in conclusione al summit di Madrid: Se si arrivi un guerra totale tra la Russia e la Nato, vedremo sofferenze, danni, morte e distruzione a un livello peggiore di quello che vediamo oggi in Ucraina”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Guerra in Ucraina

ultimo aggiornamento: 30-06-2022


Strage di Viareggio. Moretti: “Contro di me solo illazioni”

Bassetti: “Covid? Italia vicina alla paralisi, 3 milioni di positivi a casa”