Strage Piazza della Loggia, Mattarella: La democrazia è stata più forte dei terroristi

Il presidente Mattarella con un messaggio ricorda la strage di Piazza della Loggia: “E’ parte della memoria del Paese”.

BRESCIA – Era il 28 maggio 1974 quando in Piazza della Loggia, a Brescia, una bomba provocava otto morti e oltre cento feriti durante una manifestazione contro il terrorismo neofascista. E a 45 anni da questo tragico evento il presidente Mattarella ha voluto mandare un messaggio ai famigliari delle persone coinvolte e non solo.

Le innocenti vite spezzate – scrive il Capo dello Stato nel messaggio riportato da Sky TG24lo strazio dei familiari, il dolore dei feriti sono parte indelebile della memoria della Repubblica. In questa giornata di anniversario si rinnovano i sentimenti di solidarietà di tutti gli italiani, e con essi desidero esprimere la mia vicinanza a chi ha sofferto di più“.

Mattarella Sergio
fonte foto comunicato stampa

Strage di Piazza della Loggia, il messaggio di Mattarella

Con l’attentato – continua Mattarella – i terroristi volevano seminare paura per comprimere le libertà politiche. Una catena eversiva legava la strage di Piazza della Loggia ad altri tragici eventi di quegli anni. La democrazia è stata più forte e ha sconfitto chi voleva violarla. L’impegno degli uomini dello Stato e il sostegno popolare hanno consentito di portare a termine il percorso giudiziario“.

Strage di Piazza della Loggia, la commemorazione a Brescia

Come ogni anno Brescia ricorda la strage di Piazza della Loggia. Le celebrazioni di quest’anno sono state aperte dal segretario della CGIL di Brescia, Silvia Spera, che la letto il messaggio del presidente Mattarella e ricordato: “Siamo in piazza per non dimenticare“.

Il momento più toccante resta quello delle 10:12 (orario della strage n.d.r.) quando con otto rintocchi delle campane si ricordano le otto vittime, rimaste nella memoria degli italiani e non solo. Brescia si ferma questo 28 maggio per commemorare una delle tragedie che hanno segnato per sempre il nostro Paese.

ultimo aggiornamento: 28-05-2019

X