Il ministro per il Mezzogiorno, Mara Carfagna, ha dichiarato: “Il Sud ha un’occasione storica, grazie allo stanziamento di 150 miliardi di fondi europei”.

ROMA – Mara Carfagna, da poche settimane Ministro per il Mezzogiorno, punta con decisione alla pioggia di fondi comunitari in arrivo.

“Occasione irripetibile per il Sud”

Il membro del Governo Draghi ha dichiarato: “Il Sud Italia ha davvero un’occasione storica e irripetibile, perché verranno stanziati fondi europei per un ammontare di circa 150 miliardi di euro. Solo per quel che riguarda opere ferroviarie, manutenzione stradale e porti, il Meridione riceverà investimenti pari al 50% del totale. Serve un sostegno al reddito per passare da un Sud assistito a motore dello sviluppo“.

https://www.youtube.com/watch?v=P3iYrZXWYtE&ab_channel=CorrieredellaSera

Carfagna, assunzione di tecnici

Poche ore prima, insieme al collega Renato Brunetta, ministro per la Pubblica amministrazione, la ministra Carfagna aveva annunciato il via libera alla procedura per assumere 2.800 tecnici al Sud partirà il 25 marzo, dopo il via libera finale della Conferenza unificata. Tra il bando e la graduatoria finale i tempi saranno al massimo di tre mesi: a luglio le amministrazioni meridionali avranno a disposizione competenze e nuove capacità per portare avanti al meglio il lavoro sul Recovery plan. I dettagli saranno resi noti in una conferenza stampa che si terrà il prossimo 25 marzo.


Chi è Mark Rutte, il ‘falco’ che guida i Paesi frugali

Scuola, il piano del ministro Bianchi: per chi vuole laboratori fino a fine luglio