Migranti, summit a Parigi: la linea italiana verso l’appoggio dei partner

Oggi nella capitale francese ci sarà un vertice per affrontare la questione dei migranti. La linea promossa dall’Italia dovrebbe ottenere l’appoggio dei partner.

PARIGI (FRANCIA) – Tra poche ore nella capitale francese si svolgerà il summit sui migranti e sulla Libia. Al vertice parteciperanno l’Italia, la Francia, la Germania e la Spagna.

La linea italiana

Secondo le indiscrezioni, la posizione dell’Italia dovrebbe ottenere l’appoggio dei partner europei. Anche perché la linea italiana nelle ultime settimane ha portato a una netta diminuzione degli sbarchi. I punti focali saranno la creazione di centri di accoglienza modello hotspot in Libia, aiuto finanziario a Tripoli e rispetto dei diritti umani. Nelle trattative saranno coinvolti anche Ciad, Niger e Mali come paesi di origine dell’immigrazione.

Merito all’Italia

Stando a quanto anticipato dal quotidiano Repubblica, nella dichiarazione finale verrà scritto che “Germania, Francia, Spagna e Alto rappresentante Ue si felicitano per le misure prese dall’Italia nel rispetto del diritto internazionale. Il codice di condotta sui salvataggi in mare è un passo positivo per migliorare coordinamento ed efficacia dei salvataggi. I capi di Stato e di governo chiedono a tutte le Ong che operano in zona di firmare il codice e rispettarlo”. Da parte di Berlino, Parigi e Madrid, quindi, si continuerà a sostenere l’Italia, in particolare intensificando i ricollocamenti e fornendo il personale necessario a Frontex e all’Ufficio europeo che si occupa di asilo.

ultimo aggiornamento: 28-08-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X