Super ammortamento 2017

Super ammortamento 2017: come funziona?

chiudi

Caricamento Player...

Tantissime le novità presenti quest’anno per quel che riguarda la Legge di Bilancio 2017, tra queste ci sono quelle relative alla proroga del super ammortamento nonchè l’introduzione dell’iper ammortamento. Ma cosa significa? Facciamo un po’ di chiarezza al riguardo.

Cos’è il super ammortamento?

Si tratta di una misura introdotta con la Legge di Stabilità 2016 e consiste nell’agevolare gli investimenti da parte delle imprese grazie ad un’accelerazione del processo di ammortamento fiscale.

In pratica, attraverso questa misura, le aziende hanno la possibilità di poter ammortizzare fiscalmente al 140% il bene. Ma l’Agenzia delle Entrate è intervenuta ribadendo che questa agevolazione può essere fatta solo ed esclusivamente per tutti coloro che hanno investito in beni strumentali nuovi.

La Legge di Bilancio 2017 dunque, ha prorogato l’agevolazione per tutto il periodo di imposta 2017, e per alcuni beni invece ha introdotto la possibilità di poter ottenere per alcune tipologie di beni l’iper ammortamento al 250%. 

Ma cosa cambia rispetto all’anno precedente?

In sostanza due sono le differenze:

  • le auto aziendali ad uso promiscuo sono state esclude da questo beneficio
  • per i beni ad alto contenuto tecnologico invece la maggiorazione del costo è apri al 150%

Chi può usufruire del super ammortamento 140%?

Il super ammortamento al 140% può essere applicato a tutte quelle aziende che investono in beni strumentali e che possiedono un reddito di impresa o in alternativa un reddito da lavoro autonomo .

Come funziona?

Il meccanismo di applicazione prevede che l’azienda possa dedurre una quota fiscale di ammortamento. In pratica, l’applicazione consente di ammortizzare il cespite acquistato secondo le aliquote ordinarie, mentre dal punto di vista fiscale viene effettuata una variazione della base imponibile.

Il periodo di riferimento

Il super ammortamento introdotto inizialmente dalla Legge di Stabilità 2016 si applicava a tutti i beni strumentali acquistati a partire dal 15 ottobre 2016 fino al 31 dicembre 2016. Ma con la Legge di Bilancio 2017 tale agevolazione viene applicata per tutto il 2017.