Superbike, Toprak Razgatioglu ha vinto Gara-1 del GP di Gran Bretagna. Rea e Lowes sul podio. Italiani fuori dalla top five.

DONINGTON (INGHILTERRA) – Toprak Razgatioglu ha vinto Gara-1 del GP di Gran Bretagna, quarto appuntamento del Mondiale di Superbike. Partito dalla tredicesima posizione, il turco ha dato un chiaro segnale al campionato portandosi dopo un giro in testa e ha dominato la gara. Dietro di lui le due Kawasaki con Rea e Lowes.

Italiani fuori dalla top five – Non è stata una gara fortunata per gli italiani. Andrea Locatelli, dopo una grande continuità in questo inizio di stagione, non è riuscito a portare a casa punti chiudendo con soli 17 giri completati. Il migliore è Bassani in decima posizione, con Michael Rinaldi che si è classificato in dodicesima posizione. Top ten completata da Sykes, van der Mark, Haslam, Gerloff, Bautista e Mahias.

Le classifiche

La classifica generale si fa sempre più equilibrata. Jonathan Rea è ancora in testa con 169 punti conquistati nei primi sette appuntamenti. Razgatioglu con la sua continuità si è avvicinato al britannico con 154 punti messi a referto. In terza posizione la coppia formata da Scott Redding e Alex Lowes con i 104 punti. Il migliore degli italiani è Michael Ruben Rinaldi con 86 punti.

Tra i Costruttori la Kawasaki in testa con 169 punti. La Ducati resta in scia con 159 punti mentre il podio virtuale è completato dalla Yamaha.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Superbike
fonte foto https://www.facebook.com/WorldSBK/

Gara-2 importante per il Mondiale

Messa alle spalle Gara-1, la Superbike è pronta a scendere in pista per la Gara-2. Razgatioglu è a caccia di una seconda vittoria per mettere pressione a Rea e magari effettuare il sorpasso in classifica. Ma attenzione alle sorprese e alla voglia del campione del mondo di ritrovare il successo. Ci aspettiamo una domenica sicuramente molto interessante con i dettagli destinati a fare la differenza.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/WorldSBK/

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non


Formula 1, in Austria pole position di Verstappen. Quarto Hamilton, decimo Sainz

Come lavare l’auto a mano: il procedimento passo per passo