Gennaro Gattuso: "Arbitri? Nessun alibi, ma non mi piace l'atteggiamento"

Gattuso a Milan Tv: “Arbitri? Nessun alibi, ma non mi piace l’atteggiamento”

Il tecnico rossonero, Gennaro Gattuso, è amareggiato per via degli episodi che hanno condizionato la gara con la Juve.

Al termine della finale di Supercoppa Italiana tra Juventus e Milan, vinta dai bianconeri con un gol di Cristiano Ronaldo, il tecnico rossonero, Gennaro Gattuso, si è fermato ai microfoni di Milan Tv. “Dobbiamo fare i complimenti ai ragazzi, gli episodi ci hanno penalizzato. Era da tempo che la Juventus non lasciava occasioni a campo aperto e noi non le abbiamo sfruttate. Dispiace perché ce l’abbiamo messa tutta, c’è molto dispiacere per questa sconfitta”.

Le decisioni del signor Banti hanno lasciato parecchio a desiderare: “Lascio parlare voi, è troppo facile cercare alibi. Sono molto dispiaciuto perché alla Juventus hanno fatto chiudere l’azione e a noi l’hanno fermata. Questo mi fa rabbia. Non mi piace l’atteggiamento: si parla con educazione, con le mani in tasca, si chiedono spiegazioni ma non vengono date. Questo mi dà fastidio ma bisogna accettarlo. Abbiamo perso perché hanno trovato una giocata di un grandissimo campione. Ci brucia, gli episodi ci hanno condannato”.

Nel finale lo stesso Gennaro Gattuso ha protestato per un netto fallo da rigore su Conti: “Ditelo voi. Già a Genova ci mancheranno tre giocatori, non voglio che succeda qualcosa a me. Non voglio piangere o fare discorsi che non mi riguardano”.

Gennaro Gattuso
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan, Gennaro Gattuso: “Paquetà ha fatto una bella partita”

Come detto, Rino è soddisfatto della prestazione offerta dalla squadra contro un avversario di grande spessore: “Bisogna fare i complimenti e mantenere questo atteggiamento. Non abbiamo vinto, ma rimane la prestazione. Importante in questo momento è recuperare energie. Abbiamo ancora cose da migliorare, si poteva fare male a questa Juventus. Testa alla Coppa Italia e al Campionato”.

Una considerazione anche su Lucas Paquetà, alla sua seconda gara di fila da titolare: “È un giocatore importante ma tutta la squadra sta bene. Riesce a coprire il campo. La Juventus era tempo che non dava occasioni a campo aperto e noi non le abbiamo sfruttate. Paquetà ha fatto una bella partita, come tutta la squadra: dispiace per questa sconfitta”.

Ecco le immagini di Juventus-Milan 1-0:

ultimo aggiornamento: 16-01-2019

X