Il 16 gennaio 2019, a Gedda, si è disputata l’ultima finale di Supercoppa Italiana. Juventus-Milan è vinta dai bianconeri.

Questo pomeriggio a Riad, in Arabia Saudita, si assegna la Supercoppa Italiana. Juventus e Lazio si contendono per la quinta volta il trofeo: due anni fa l’ultimo precedente, con vittoria dei biancocelesti.

Supercoppa, l’ultimo atto

Il 16 gennaio 2019, a Gedda, si è disputata l’ultima edizione della Supercoppa Italiana. Una contro l’altra, Juventus-Milan: bianconeri vincitori di scudetto e Coppa Italia, rossoneri finalisti nella coppa nazionale. Queste le formazioni in campo:
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo.
MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Castillejo, Cutrone, Calhanoglu. 

https://www.youtube.com/watch?v=4YOa34hLNOw

Rete di Cristiano Ronaldo

La Juventus, favorita, parte all’attacco e Douglas Costa calcia di poco fuori. Il Milan si copre in maniera compatta e prova in ripartenza. Matuidi segna ma è in offside. Cristiano Ronaldo prova il gran gol in acrobazia ma la sforbiciata termina alta di poco. I rossoneri calciano a lato con Calhanoglu e Castillejo.
La ripresa si apre con Cutrone pericolosissimo: sinistro che si stampa sulla traversa. Match più equilibrato ma la Juventus alza i ritmi e all’ora di gioco trova la rete con un colpo di testa di Cristiano Ronaldo sul quale Donnarumma non è perfetto. Il raddoppio di Dybala è annullato per fuorigioco. Gattuso getta nella mischia Higuain, pronto a lasciare Milanello dopo appena sei mesi, ma il Milan non riesce a rendersi pericoloso. Il triplice fischio di Banti consegna la Supercoppa Italiana ai bianconeri.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione


Serie A, le probabili formazioni della diciassettesima giornata

Serie A, Poker dell’Inter al Genoa, Torino-Spal 1-2. Udinese-Cagliari 2-1