Supercoppa Volley Maschile, trionfo di Perugia. Modena battuto 3-2

Volley, Perugia conquista la Supercoppa. Modena battuto al tie-break

Supercoppa volley maschile, Sir Safety Perugia-Leo Shoes Modena 3-2: la squadra umbra ha conquistato il primo trofeo stagionale.

CIVITANOVA MARCHE (MACERATA) – Supercoppa volley maschile, Sir Safety Perugia-Leo Shoes Modena 3-2. Vittoria al tie-break per la squadra umbra che si è assicurata il primo trofeo stagionale. Gli uomini di Heynen sono stati trascinati dai 21 punti di Leon. 18 messi a segno da parte di Atanasijevic. Il best scorers della sfida Zaytsev con 30 punti. In doppia cifra nella squadra modenese anche Anderson (22), Mazzone e Bednorz (11).

Il resoconto del match

Partita equilibrata e molto bella a Civitanova con Perugia che parte con il piede sull’acceleratore anche se il primo set viene vinto solo ai vantaggi (27-25). Gara in discesa? No. Modena, infatti, non molla e con un finale perfetto riesce a riportarsi in parità grazie al punteggio di 25-23. Stesso parziale nella terza frazione ma questa volta sono gli umbri ad aggiudicarsi il set e a riportarsi ancora una volta avanti. Ma, come successo in precedenza, è immediata la reazione dei canarini che questa volta sfruttano un piccolo black-out della squadra di Giani andando ad aggiudicarsi la frazione con il parziale di 25-18. Al tie-break Perugia è riuscita ad avere maggiore lucidità andando a conquistare la vittoria con il punteggio di 15-12. Un successo importante per la squadra umbra che inizia nel migliore dei modi una stagione che molto probabilmente la vedrà protagonista. E non è esclusa una nuova lotta contro Modena.

Supercoppa volley
fonte foto https://www.facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo/

Il tabellino della sfida

Sir Safety Conad Perugia-Leo Shoes Modena 3-2 (27-25 23-25 25-23 18-25 15-12)

Sir Safety Conad Perugia: De Cecco, Atanasijevic 18, Podrascanin 9, Ricci 9, Leon 21, Lanza 7, Colaci (L), Russo 1, Zhukouski, Plotnytskyi 3, Taht 1, Hoogendoorn 1. N.E. Piccinelli, Burnelli. Coach Heynen

Leo Shoes Modena: Christenson 2, Zaytsev 30, Mazzone 11, Holt 8, Anderson 22, Bednorz 11, Rossini (L), Pinali, Kaliberda 1. N.E. Estrada Mazorra, Iannelli, Truocchio, Sanguinetti, Bossi, Salsi. Coach Giani

Arbitri: Marco Zavater (Italia) e Daniele Rapisarda (Italia)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo/

ultimo aggiornamento: 03-11-2019

X