2017, Supercoppa Italiana: Juventus-Lazio 2-3, decide Murgia

Supercoppa, l’ultimo trofeo: la Lazio batte la Juventus

Il 13 agosto 2017 si è disputata l’ultima finale di Supercoppa Italiana. E come per l’edizione precedente, la Juventus ha ceduto all’avversario: la Lazio, avanti sul doppio vantaggio, ha vinto il trofeo con la rete di Murgia al 93′.

L’ultima edizione della Supercoppa Italiana ha messo difronte Juventus e Lazio: i bianconeri come vincitori dello scudetto, i biancelesti come finalisti della Coppa Italia. La gara si è disputata all’Olimpico di Roma il 13 agosto 2017 agli ordini del signor Massa di Imperia.

Le formazioni

Allegri ha schierato i plurivincitori del campionato così: Buffon, Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro, Pjanic, Khedira, Cuadrado, Dybala, Mandzukic, Higuain.
La risposta di Simone Inzaghi: Strakosha, Wallace, De Vrij, Radu, Basta, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic, Luis Alberto, Immobile.

Immobile spezza l’equilibrio

L’avvio di gara da parte della Juventus è vibrante, con tre occasioni in pochi minuti: Cuadrado, Dybala e Higuain impegnano il portiere dei capitolini. La Lazio reagisce con Luis Alberto e Milinkovic-Savic. Dopo la mezzora si rompe l’equilibrio: Buffon stende Immobile e l’attaccante trasforma dal dischetto. I bianconeri accusano il colpo e rischiano ancora su Basta e Leiva.

Ciro Immobile
Fonte foto: https://www.facebook.com/CiroImmobilePaginaUfficiale/

Raddoppio e poi rimonta bianconera

Nella ripresa la Lazio raddoppia con il colpo di testa del solito Immobile, il quale va vicino anche al tris. La Juventus prova a rianimarsi: punizione di Pjanic e Douglas Costa, subentrato per Cuadrado. Dybala, a cinque minuti dal termine, batte Strakosha su punizione per un finale thrilling. Al 91′ sempre la Joya pareggia su calcio di rigore.

Urlo finale biancoceleste

La Juventus riesce nella doppia rimonta per portare la sfida ai supplementari ma la Lazio ha la forza per piazzare un affondo vincente: Lukaku supera De Sciglio e serve per il giovane Murgia che batte Buffon e manda i biancocelesti in paradiso…

ultimo aggiornamento: 16-01-2019

X