Ore di tensione nel mondo del calcio dopo l’annuncio della nascita della Superlega: l’inter rischia lo Scudetto, Real, City e Chelsea potrebbero essere escluse dalla Champions.

La nascita della Superlega ha causato un vero e proprio terremoto nel mondo del calcio. Il mondo della politica (governo italiano incluso) si è schierato contro la nascita della nuova competizione, Uefa e FIFA minacciano l’esclusione delle squadre dalle competizioni nazionali e internazionali e i fondatori della Super League sono pronti ad azioni legali. E se la Lega Serie A decide di seguire la linea dura suggerita dalla UEFA, l’Inter rischia di perdere lo Scudetto, il Milan e la Juve rischiano la partecipazione alle competizioni europee tradizionali (Champions ed Europa League). In poche parole la classifica verrebbe ridisegnata. Stravolta.

Champions League
Champions League

L’ipotesi clamorosa sulla Superlega: l’Inter rischia lo Scudetto

Ai club interessati sarà vietato giocare in qualsiasi altra competizione a livello nazionale, europeo o mondiale, e ai loro giocatori potrebbe essere negata l’opportunità di rappresentare le loro squadre nazionali“, tuona la Uefa indicando la linea dura, anzi durissima.

E la Lega Serie A? Il Sassuolo ha reso noto il proprio malcontento mentre Atalanta, Cagliari e Verona sarebbero pronte a chiedere l’esclusione di Milan, Inter e Juve – le italiane partecipanti alla Superlega – dalla Serie A. Se l’esclusione scattasse da quest’anno la classifica sarebbe ridisegnata del tutto.

La premessa è che siamo di fronte ad uno scenario quasi impossibile. Ma c’è quel quasi che potrebbe nascondere clamorosi colpi si scena. In fondo in casa Uefa, come riferito anche da la Repubblica, non si esclude l’esclusione di Real Madrid, Manchester City e Chelsea dalle competizioni europee. Immediatamente. Dalla stagione in corso. Una proposta che difficilmente prenderà piede ma che c’è. Esiste. Aleggia nell’aria.

Tornando alla nostra Serie A, nel caso in cui si procedesse con l’esclusione immediata dei club fondatori della Superlega dalle competizioni europee e nazionali, l’Inter perderebbe clamorosamente il campionato proprio ad un passo dal Tricolore. Il Milan perderebbe il secondo posto e l’Atalanta si troverebbe clamorosamente in vetta alla classifica. Napoli, Lazio e Roma andrebbero in Champions League. Sassuolo e Verona andrebbero in Europa League e la Sampdoria prenderebbe parte alla Conference League.

INTER
INTER

La lunga trattativa

Queste sono le indiscrezioni più o meno probabili che circolano a poche ore dalla nascita della Superlega. Anche dalla Uefa sono arrivate reazioni di pancia. Difficilmente si arriverà ad uno scontro frontale o comunque difficilmente passerà la linea durissima dell’esclusione immediata dalle competizioni. Sicuramente la questione va affrontata e risolta (e non si escludono le vie legali). Al momento le incognite sono più delle certezze.

TAG:
calcio news Inter Juventus milan

ultimo aggiornamento: 19-04-2021


La Uefa risponde alla Superlega: presentata la nuova Champions League

Superlega, Inter, Juventus e Milan confermano: “Vogliamo continuare a giocare in Serie A”