Le dichiarazioni di Suso ai microfoni di AS:Tornare in Spagna? È sempre bello tornare nel mio paese

Intervenuto ai microfoni del quotidiano spagnolo AS, Suso ha parlato del suo momento al Milan gettando un’ombra sulla sua permanenza in rossonero: “Mi manca poco per rientrare. È stata la mia miglior stagione i primi mesi sono stati importanti per cominciare bene e devo continuare. Futuro? Ho ancora due anni e mezzo di contratto e ho sempre detto di essere felice qui, ma vedremo cosa succederà in estate. Se mi piacerebbe tornare in Spagna? È sempre bello tornare nel mio paese ma ho un contratto e dovrà aspettare l’estate. Offerte? Vedremo in estate, con la cessione del Milan non si sa cosa succederà e quale progetto ci sarà“.

Nazionale. È un sogno che voglio vivere, è quello che vogliono tutti i giocatori. Vedremo se sarò nella prossima convocazione“.

Lo spagnolo ha poi parlato di Donnarumma, reduce da un grave errore contro il Pescara: “L’erede di Buffon? Questi confronti… Devi continuare a lavorare per essere uno dei migliori perché ha le possibilità per diventarlo. In futuro al Real Madrid? Non glielo chiediamo, è milanista fin da bambino e si trova molto bene, ma nel calcio non si sa mai“.

milan

ultimo aggiornamento: 04-04-2017


Si complica la pista Aubameyang, spuntano l’ipotesi Morata e il sogno Aguero

Juve, Allegri: “Gara da dentro o fuori, vogliamo la finale. Napoli simile al Barça”