Suso, Marsiglia e Lione interessate all’esterno spagnolo

Non solo Roma: Marsiglia e Lione puntano Suso

Le due francesi corteggiano il giocatore rossonero, il quale aveva chiesto 6 milioni all’anno al Milan per rinnovare. Anche lui dovrà abbassare le pretese.

Mercato Milan, Suso resta uno dei principali candidati a lasciare il club rossonero nel corso di questa sessione estiva. Il tecnico Marco Giampaolo ha espresso più volte pareri positivi sul lavoro svolto dallo spagnolo in queste settimane, ma i vertici di via Aldo Rossi sperano di riuscire a piazzarlo per incassare almeno trenta milioni di euro.

Una cifra – in fin dei conti – ragionevole visti i prezzi del mercato attuale. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del quotidiano Tuttosport, la società milanista vuole cedere il giocatore a titolo definitivo e senza contropartite. La Roma si è mossa, ma non ha ancora presentato una proposta convincente.

Stando all’indiscrezione riferita dal noto giornale sportivo, il manager dell’ex Genoa, il noto procuratore Alessandro Lucci, ha iniziato a sondare anche il mercato francese, oltre a quello italiano e spagnolo. In Ligue 1, Lione e Marsiglia avrebbero chiesto di approfondire il discorso, sia col Milan che con il calciatore, il quale aveva chiesto 6 milioni di euro netti a stagione ai rossoneri per rinnovare il contratto. Troppi, decisamente troppi.

Suso Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/ACMilan/

Mercato Milan, Suso nella lista dei cedibili

Anche Suso, dunque, dovrà abbassare le pretese. A quelle condizioni, infatti, sarebbe difficile trovare una squadra disposta a prenderlo. Il Milan ha la necessità di produrre delle plusvalenze sostanziose, sia per coprire gli ammortamenti degli acquisti che per dare un segnale importante alla Uefa.

In tal senso, Jesus, acquistato nel 2015 per meno di 500mila euro, garantirebbe un ottimo incasso. Maldini e Boban aspettano offerte. Nel frattempo, il classe ’93 continua a studiare da trequartista. È vero, Giampaolo ha elogiato lo spagnolo, ma l’allenatore avrebbe bisogno di un vero numero dieci.

Ecco un video con alcune giocate di Suso:

ultimo aggiornamento: 03-08-2019

X