Milan, Suso: “Tifosi fantastici. Contro la Sampdoria difficile ma vogliamo tre punti!

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Lo spagnolo ha parlato ai microfoni di Milan TV. Suso si prepara in vista della trasferta contro la Sampdoria. L’ex Liverpool ha espresso parole importanti nei confronti del tifo rossonero.

Tra pochi giorni Suso e il Milan dovrebbero sottoscrivere il prolungamento del contratto che scade attualmente nel 2019. Il club di via Aldo Rossi è infatti pronto a riconoscere al 23enne spagnolo un lauto aumento dell’ingaggio fino a 3 milioni più bonus. Del resto, l’ex Liverpool ha iniziato alla grande la nuova stagione rossonera, con due reti e altrettanti assist in campionato e una rete nella prima giornata del girone di Europa League.

Plauso ai tifosi

Suso ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Milan TV. Il mancino di Cadice ha parlato innanzitutto dei propri tifosi: “Mi fanno sempre sentire importante. Anche ieri mi hanno acclamato e hanno urlato il mio nome, i tifosi con me meritano un voto altissimo, il 10…“.

La sfida contro la Sampdoria

Domenica, nel lunch match, il Milan sarà ospite della Sampdoria: “La prossima sarà contro la Sampdoria al Marassi, uno stadio che – ha dichiarato Suso, già al Genoa – mi piace tantissimo. È il classico impianto che porta punti alla propria squadra perché i tifosi sono molto vicini e si sentono. I blucerchiati sono una squadra organizzata, con tanti giocatori in mezzo al campo. Tutti sanno quello che devono fare e giocare da loro sarà ancora più difficile, ma dobbiamo prendere i 3 punti“.

La corsa Champions

Ci sono molte squadre forti e il nostro dovere è vincere contro le squadre piccole restando concentrati. Con le big poi ce la giochiamo sempre, ma le altre le dobbiamo vincere“, ha concluso Suso.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 21-09-2017

Fabio Acri

Per favore attiva Java Script[ ? ]