Il SUV Next Generation C5 Aircross è un mix tra ultra comfort,  personalizzazione dal carattere unico e grande eleganza.

Linee muscolose e robuste che si coniugano perfettamente con il comfort di guida, la varietà della personalizzazione e il design impeccabile: il nuovo SUV Citroën C5 Aircross è senz’altro il modello  più confortevole del segmento, anche perché sviluppato all’interno del programma Citroën Advanced Comfort. Le sospensioni con il Progressive Hydraulic Cushions, i sedili Advanced Comfort e modularità sono il top, per non dire delle 20 tecnologie di aiuto alla guida, tra cui l’Highway Driver Assist e il Grip Control, e 6 tecnologie di connettività, tra cui la ricerca wireless per smartphone, che lo rendono un SUV Next Generation.

I comfort del SUV C5 Aircross

Partiamo dalle sospensioni con Progressive Hydraulic Cushions, sviluppato in esclusiva mondiale da Citroën. Comfort di guida inedito con dinamismo e tenuta di strada assolutamente eccezionali, grazie all’aggiunta di due cuscinetti idraulici, uno di rilascio e uno di sospensione, che rallentano il movimento in modo progressivo. Danno la sensazione di sorvolare il terreno.

All’interno sono collocati sedili Advanced Comfort larghi e spaziosi, dal design innovativo che prende spunto dal mondo dell’arredamento. Questi sono regolabili in altezza e sono dotati di poggia-testa anteriori regolabili sia in altezza sia in profondità. Gli anteriori possono disporre, oltre al riscaldamento, di un sistema di massaggio multipoint. Questo permette al conducente e al copilota di scegliere uno dei 5 programmi disponibili tramite Touch Pad.

citroen suv interni
citroen suv interni

L’abitacolo del nuovo C5 Aircross è isolato acusticamente per merito dei vetri anteriori stratificati dal doppio spessore, avvolgendo i passeggere come in un bozzolo. Inoltre l’auto è dotato di un sistema per la purificazione dell’aria AQS (Air Quality System), che rileva l’inquinamento dell’aria esterna e lo filtra.

Infine i tre sedili situati nella parte posteriore della vettura individuali rendono il nuovo SUV C5 Aircross il più modulabile del segmento, con la possibilità di modulare lo spazio sia per i passeggeri sia per il volume del bagagliaio Best in Class (capienza da 580 L a 720 L). Inoltre dispone di numerosi vani portaoggetti sul cruscotto e di ampi spazi nelle portiere.

Combinazione esterne e ambienti interni

In definitiva, la personalizzazione degli esterni prevede 7 tonalità per la carrozzeria, 30 diverse combinazioni e 3 Pack Color. Per gli interni invece, C5 Aircross propone 5 diversi ambienti: Wild Grey, Metropolitan Beige, Metropolitan Grey e Hype Brown.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione


Formula 1, i team bocciano le gomme del 2020

Russia squalificata 4 anni dalla Wada, a rischio il GP di Sochi?