Suzuki Jimny Shinsei Special Edition, per percorsi straordinari

Sicura in città, divertente off road: Suzuki riscopre la tradizione con Jimny Shinsei Special Edition

Suzuki ha lanciato il primo modello di Jimny nel 1970. Dopo quasi cinquanta anni dalla sua prima commercializzazione, la casa nipponica ha deciso di portare solo sul mercato italiano un modello in edizione speciale: la Suzuki Jimny Shinsei.

La nuova Suzuki Jimny Shinsei Special Edition è stata presentata al 4×4 Fest di Carrara nell’ottobre del 2016. Di quest’automobile sono stati creati solo 100 esemplari, destinati unicamente al mercato italiano.

Il nome abbinato alla nuova Suzuki Jimny, Shinsei, vuol dire in giapponese: sacro, intoccabile. La scelta di questo nome, sicuramente, è dovuto alla proposta dell’auto in edizione limitata. Inoltre per Suzuki il modello Jimny è uno dei più caratteristici della sua produzione.

Non passa inosservata la colorazione scelta da Suzuki per questo modello speciale, ovvero la Dark Yellow ’70. Questo colore, richiama la LJ20 prodotto negli anni settanta.

Le caratteristiche della Suzuki Jimny Shinsei Special edition

La nuova Suzuki Jimny Shinsei, presenta diversi dettagli retrò che vanno oltre alla sua bella verniciatura di colore giallo. Sul cofano del motore è possibile notare il monogramma Jimny, presente anche nella zona posteriore. Le calotte degli specchietti sono realizzate in bianco lucido, ripreso anche nella parte inferiore del paraurti. I cerchi da 15 pollici, in stile vintage, sono di colore nero. 

Suzuki Jimny Shinsei Special Edition
Fonte immagine:http://www.autogrups.com/offerte/SUZUKI-Jimny-1.3-4WD-SHINSEI-SPECIAL-EDITION-EDIZIONE-LIMITATA/977

La macchina presenta l’allestimento Evolution+, con il tettuccio apribile. All’interno vi sono delle belle rifiniture, realizzate nello stesso colore dell’auto e un comodo display touch screen da 7 pollici con infotainment firmato Pioneer. L’auto, all’interno non è spaziosissima, ma molto comoda grazie ai sedili rivestiti in pelle. 

Il motore è un solido 1.3 da 85 cavalli. Questa motorizzazione, permette un’andatura tranquilla utilizzando le due ruote motrici. Le situazioni dove si comporta meglio sono sicuramente fuori strada e in città, mentre su autostrada perde un po’ di potenza, non riuscendo a mantenere velocità molto sostenute.

Suzuki Jimny Shinsei, per viaggiare su percorsi straordinari

Il modello in edizione limitata di Suzuki Jimny Shinsei, è stato pensato sia per la città sia per gli off road. In entrambi i casi fornisce un’ottima tenuta e delle prestazioni ideali per viaggiare fuori città o per essere utilizzata come city car. 

In città, l’auto, grazie alle sue dimensioni ridotte, riesce a destreggiarsi bene nel traffico, consuma poco e permette di trovare agevolmente parcheggio.

Su strada e off road, grazie alla trazione 4×4, si comporta egregiamente anche in presenza di percorsi scivolosi, mantenendo bene la stabilità in curva e sulle salite. Quando si affrontano i sentieri montuosi, ricchi di ostacoli e strade poco agevoli, ci si può realmente divertire a guidarla. Grazie alla nuova Suzuki Jimny è possibile ammirare panorami unici, che possono essere raggiunti solo con un fuoristrada con trazione integrale. 

Sullo sterrato Jimny segue il percorso agevolmente, riuscendo a garantire grande stabilità, soprattutto in presenza di ostacoli con pendenze laterali. L’installazione del sistema AllGrip-Pro della trazione integrale, inoltre, semplifica la guida in situazioni estreme, facendo risultare quest’ultima comoda e divertente.

Fonte immagine:http://www.autogrups.com/offerte/SUZUKI-Jimny-1.3-4WD-SHINSEI-SPECIAL-EDITION-EDIZIONE-LIMITATA/977

ultimo aggiornamento: 26-10-2017

X