Sveglia con Spotify? Da oggi è possibile con l’orologio di Google

Grazie alla nuova versione dell’orologio di Google possiamo avere la sveglia con Spotify impostando semplicemente un allarme e collegando le due App.

Avere ogni mattina la sveglia con Spotify e con una canzone sempre nuova è finalmente possibile, grazie alla versione aggiornata dell’Orologio di Google. Ancora una volta le App “ufficiali” per Android proposte da Google si rivelano decisamente migliori delle diverse opzioni stock che i produttori inseriscono negli smartphone. In questo caso la miglioria arriva nel modo più semplice possibile, permettendoci di usare Spotify come sveglia.

Fino ad oggi le opzioni disponibili per la sveglia nell’Orologio Android erano sostanzialmente due: o uno dei (di solito orribili) suoni predefiniti per la sveglia, o una delle canzoni che avevamo salvato nella memoria del nostro telefono.

Spotify come sveglia: in due passaggi grazie all’orologio di Google

La prima cosa da fare, è quella di scaricare la versione più recente dell’Orologio di Google per Android dal Play Store. Dovrebbe funzionare praticamente con tutti gli smartphone in commercio, dal momento che è compatibile con Android 5.0 e successivi.

Una volta installata la App, apriamola e impostiamo una sveglia come sempre, fornendo l’ora. Se è la prima volta che usiamo la nuova versione di Orologio, sarà il sistema stesso a proporci l’uso di Spotify. Tocchiamo Suoneria Predefinita o l’avviso per procedere.

Sveglia con Spotify proposta

Il primo utilizzo ci richiede di associare un’App da utilizzare per le sveglie musicali. Al momento è stata annunciata la collaborazione con Spotify, ma il modo in cui viene proposta la scelta ci lascia immaginare che ne arriveranno altre. Tocchiamo Spotify Music. Nella finestra successiva dobbiamo confermare la connessione fra Orologio e Spotify facendo clic su Collega, infine confermare anche su Spotify facendo clic su OK nella schermata successiva.

Sveglia con Spotify collegamento App

Terminata la fase di collegamento, che deve essere fatta una sola volta, abbiamo accesso sia alle nostre playlist sia a quelle degli amici. Come Sempre Spotify è molto attento a queste iniziative e scorrendo verso il basso troveremo una serie di playlist dedicate alla sveglia mattutina. Per sceglierne una basta toccare il titolo.

Sveglia Spotify: si collega una volta, rimane disponibile

Scelta la playlist da Spotify, la sveglia con spotify, la troviamo elencata nel riepilogo della sveglia.

Sveglia con Spotify playlist collegata

D’ora in avanti, quando imposteremo una nuova sveglia, potremo sempre scegliere fra Suoni, cioè quelli predefiniti e le canzoni che abbiamo scaricato sulla memoria del nostro telefono, e Spotify, che rimane collegato al nostro account. Naturalmente, perché tutto funzioni, dobbiamo avere Spotify installato sul nostro smartphone e un account attivo, anche del tipo gratuito.

Fonte foto copertina: unsplash.com/photos/YJnM4HuKB1A

ultimo aggiornamento: 06-08-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X