Svezia-Italia 1-0, Ventura: “San Siro deve darci una mano. Lunedì dobbiamo ribaltarla”

Giampiero Ventura ai microfoni di Rai Sport: “Meritavamo almeno il pareggio. Ora a San Siro di serve una super prestazione per ribaltare la situazione”.

chiudi

Caricamento Player...

SOLNA (SVEZIA) – Una brutta Italia esce sconfitta da Solna ed ora lunedì è costretta a ribaltare il risultato se vuole andare in Russia. Prestazione non all’altezza per gli azzurri che non hanno mai creato grandi pericoli alla squadra avversaria se non il colpo di testa di Belotti e il palo di Darmian. Al termine del match Giampiero Ventura ai microfoni di Rai Sport cerca di dare un senso a questo KO: “Non ci sono stati tiri – dice – verso la porta di Buffon. Noi abbiamo creato occasioni e colpito un palo. Spero che a Milano concedano a noi quello che hanno concesso a loro, serviva maggiore attenzione da parte dell’arbitro anche se non è una giustificazione“.

Giampiero Ventura ai microfoni di Sky Sport: “Oggi meritavamo il pareggio. Ora a San Siro dobbiamo ribaltare la situazione”

Giampiero Ventura però non si scoraggia e pensa positivo in vista della sfida di ritorno: “Oggi meritavamo almeno il pareggio. Ora dobbiamo ribaltarla lunedì e San Siro ci deve prendere per mano aiutarci. Ma sicuramente dobbiamo metterci del nostro e conquistare i tifosi con una super prestazione“.