Svezia-Italia, Ventura: “Senza Zaza c’è Belotti”

Il commissario tecnico degli Azzurri: “L’Italia vuole andare al Mondiale e ci andrà“.

chiudi

Caricamento Player...

Alla vigilia della prima sfida contro la Svezia per gli spareggi del Mondiale 2018, il commissario tecnico della Nazionale ha parlato in conferenza stampa. Queste le dichiarazioni di Gian Piero Ventura, riportate dalla Gazzetta dello Sport: “Zaza out? No, è qui e proveremo a recuperarlo. Se non ce la farà, ho altre opzioni. Belotti è in miglioramento rispetto a quando è arrivato a Coverciano, se ci sarà bisogno potrà dare il suo contributo. Rispetto la Svezia, che è una buona squadra e partirà nelle nostre stesse condizioni. Ma l’ho detto e lo ripeto, anche se con umiltà, l’Italia vuole andare al Mondiale e ci andrà. Non c’è il rischio di sbagliare partita, l’abbiamo preparata nel modo giusto. Ho riflettuto prima di andare a Coverciano. Ho pensato che sono soddisfatto di tutto ciò che ho fatto dal mio arrivo. Dei progressi. In Spagnia siamo andati a contendere a quei campioni il primo posto nel girone, abbiamo perso e forse potevamo farlo meglio. Pensavamo di potercela giocare anche a Madrid, invece non eravamo pronti… Ma adesso siamo ai playoff, dove credevamo di poter arrivare all’inizio di questo cammino“.

Ventura: “Sono molto tranquillo

Il commissario tecnico ha quindi concluso: “Tra segnare e non subire reti, preferisco la prima opzione. Il mio stato d’animo è di grande tranquillità, anche se questa è la partita più eccitante, rischiosa e importante della mia carriera, perché c’è di mezzo un Mondiale, o almeno la prima metà“.