Tamponi a prezzi calmierati in farmacia. Il Governo ha deciso di cambiare strategia in ottica Green Pass.

ROMA – Tamponi a prezzi calmierati in farmacia. Il Governo nell’ultimo decreto sul Green Pass ha deciso di inserire il protocollo siglato nel pomeriggio di giovedì 5 agosto che consente di poter effettuare i test ad un costo fisso e controllato almeno fino al prossimo 30 settembre.

Come previsto dal decreto, dai 12 ai 18 anni i tamponi avranno un costo di 8 euro. Per gli over 18 il prezzo stabilito è quello di 15 euro. Si tratta, come detto, di una misura momentanea e a settembre si potrebbe rivedere nuovamente questo provvedimento.

Ipotesi tamponi gratis

Sui tamponi la partita è ancora aperta nella maggioranza e il presidente del Consiglio potrebbe decidere di abbassare ancora di più i prezzi dei test o addirittura renderli gratuiti per tutti, almeno quelli in farmacia. Su questo tema la discussione è ancora in corso e sono diverse le resistenze da battere.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Il M5s ha già dato il proprio ok ai tamponi gratis almeno per i ragazzi. E su questa proposta sono altri i partiti pronti a dare l’assenso. Nelle prossime settimane ci potrebbero essere delle cabine di regia per valutare meglio questa ipotesi e capire anche come muoversi. La decisione finale sarà condizionata anche dall’andamento della pandemia.

Il timore del governo è che i tamponi gratis possano spingere le persone a non vaccinarsi, mentre per il governo e gli esperti del Cts la vaccinazione è l’unica arma per superare l’emergenza.

Coronavirus Covid
Coronavirus

La strategia del Governo sul Green Pass

Il Governo è pronto a rafforzare l’ipotesi dei tamponi calmierati anche per l’uso più ampio del Green Pass. La discussione sul futuro di questa misura molto probabilmente riprenderà dopo la pausa estiva visto che l’accordo trovato con le farmacie scade il 30 settembre.

La proroga fino a fine anno sembra essere certa, da capire se ci saranno delle modifiche sul prezzo dei test in farmacia. Alcuni partiti spingono per renderlo gratuito, ma su questa proposta non c’è un pensiero unico e per questo motivo bisognerà trovare un compromesso.

TAG:
coronavirus

ultimo aggiornamento: 05-08-2021


Festival di Sanremo 2022, Amadeus confermato come direttore artistico

Green Pass in bar e ristoranti, esenzione per i clienti degli alberghi