Tania Cagnotto punta Tokyo 2020. La stella azzurra ha annunciato il suo ritorno agli allenamenti per le Olimpiadi anche se ancora ci sono dei dubbi.

ROMA – Tokyo sì ma precedenza al secondo figlio. Tania Cagnotto ha le idee chiare: l’azzurra vorrebbe partecipare alle prossime Olimpiadi ma davanti a tutti resta la famiglia. “Tornerò ad allenarmi – ha dichiarato a Gente insieme a Francesca Dallapé. Inizialmente non ne volevo sapere ma devo dire che la sfida mi stuzzica. Mi dispiacerebbe togliere spazio a Elena e Chiara (Bertocchi e Pellacani n.d.r.). La loro vittoria all’ultimo Europeo mi ha fatto riflettere ma voglio tornare ad allenarmi per cercare la qualificazione“.

Tania Cagnotto a Gente: “Un figlio vale più di una medaglia”

Tokyo un obiettivo ma la precedenza resta alla famiglia: “Vivo – ha sottolineato – per Maya. Ho partorito in acqua e lei ama molto questo ambiente, diciamo che è già un pesciolino“. Tania Cagnotto vorrebbe un secondo figlio: “Mi piacerebbe averlo – ha detto – magari dopo Tokyo se ci dovessimo qualificarci. Ma se rimango nuovamente incinta, rinuncio alle Olimpiadi. Un figlio vale più di una medaglia”.

Una scelta di ritornare per Tania Cagnotto che potrebbe fare discutere. Il livello mondiale è diventato molto più alto ma l’azzurra ha voglia di rimettersi in gioco per provare a conquistare una medaglia olimpica da mamma. Al suo fianco ci sarà sempre Francesca Dallapé, che dall’inizio aveva intenzione di riprendere gli allenamenti per cercare di volare in Giappone.

La sfida è lanciata all’altra coppia azzurra: Elena Bertocchi e Chiara Pellacani. Le due giovani italiani sono le campionesse europee in carica nel sincro dai tre metri ed ora dovranno difendere il loro pass per Tokyo dall’assalto delle veterane.

Di seguito il video con l’ultimo tuffo di Tania Cagnotto prima del ritiro

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
francesca dallapé tania cagnotto Tokyo 2020 Tuffi

ultimo aggiornamento: 23-08-2018


Vuelta a España 2018, tutto pronto per la partenza: Vincenzo Nibali con il numero uno

Lutto nel mondo della boxe, morto il campione europeo Franco Cavicchi