Tanya Roberts è morta all’età di 65 anni. L’attrice si è spenta dopo un breve ricovero in ospedale.

LOS ANGELES (STATI UNITI) – Tanya Roberts è morta all’età di 65 anni. A distanza di 24 ore dalla notizia della scomparsa, rivelatasi falsa, l’attrice si è spenta in un ospedale di Los Angeles. La Bond Girl al fianco di Roger Moore era ricoverata dalla vigilia di Natale per un malore.

Le sue condizioni sin da subito sono state molto grave e il decesso è stato annunciato nella giornata del 5 gennaio 2021. Una scomparsa che ha lasciato un vuoto incolmabile nel mondo del cinema internazionale. E il cordoglio sui social non è mancato.

Tanya Roberts morta

Il mistero sulla morte della Bond Girl si è risolto nella giornata di martedì 5 gennaio 2021. Circa 24 ore prima dell’annuncio della scomparsa, era stato annunciato il decesso dell’attrice. “Mentre le tenevo la mano nei suoi ultimi istanti ha aperto gli occhi“, aveva detto il marito, riportato da La Repubblica, avvisato poco dopo che la compagna era ancora viva.

Le condizioni, però, erano molto gravi e il decesso è stato annunciato il giorno successivo. Una morte che lascia un vuoto incolmabile nel mondo del cinema internazionale e nelle prossime ore saranno molti gli amici e gli ex colleghi che andranno a salutare per l’ultima volta la donna.

Cinema
Cinema

Chi era Tanya Roberts

Tanya Roberts è stata una delle icone del cinema internazionale. Il suo nome si è fatto conoscere in tutto il mondo per aver interpretato il ruolo della Bond Girl di Roger Moore in 007-Bersaglio mobile nel 1985.

Una interpretazione che ha permesso la consacrazione nel mondo del cinema internazionale. La sua scomparsa ha lasciato un vuoto incolmabile sul grande schermo. Possibile nelle prossime settimane la riproduzione di uno dei film che l’hanno vista protagonista per ricordare una delle più grandi attrici a livello internazionale del cinema mondiale.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
cinema cronaca Tanya Roberts

ultimo aggiornamento: 05-01-2021


Coronavirus nel mondo, lockdown prolungato in Germania fino al 31 gennaio. In GB misure restrittive fino a marzo

81enne uccide il marito al culmine di una lite, dramma a Forlì