Coronavirus, il Tar conferma la chiusura delle discoteche disposta dal Ministro della Salute Roberto Speranza in data 16 agosto.

Il Tar ha conferma la chiusura delle discoteche disposta dal Ministero della Salute con l’ordinanza firmata dal Ministro Speranza in data 16 agosto. Il Tar, con un decreto monocratico, ha respinto la richiesta presentata dall’Associazione Italiana Imprese di Intrattenimento da Ballo e di Spettacolo.

L’ordinanza del Ministro Speranza

Con l’ordinanza del 16 agosto, il Ministro della Salute Roberto Speranza ha disposto la chiusura delle discoteche. Inoltre con il provvedimento ha disposto l’obbligo di indossare la mascherina dalle 18.00 alle 6.00 nei luoghi che non consentono di rispettare la distanza di almeno un metro tra le persone.

I gestori dei locali avevano evidenziato come la decisione del Ministero andasse a penalizzare il settore, di fatto ancora fermo dalle prime chiusure legate all’emergenza coronavirus. Per questo motivo l’associazione competente aveva deciso di ricorrere al Tar.

Roberto Speranza
Roma 09/09/2019 – Camera dei Deputati voto di fiducia al nuovo Governo / foto Samantha Zucchi/Insidefoto/Image nella foto: Roberto Speranza

Discoteche, la decisione del Tar: ‘la posizione di parte ricorrente risulta recessiva rispetto all’interesse pubblico alla tutela della salute’

Il Tar evidenzia come “nel bilanciamento degli interessi proprio della presente fase del giudizio, la posizione di parte ricorrente risulta recessiva rispetto all’interesse pubblico alla tutela della salute nel contesto della grave epidemia in atto“. Di fatto l’interesse primario è quello della tutela della salute. “Tale interesse costituisce l’oggetto primario delle valutazioni dell’Amministrazione, caratterizzate dall’esercizio di un potere connotato da un elevato livello di discrezionalità tecnica e amministrativa in relazione alla pluralità di interessi pubblici e privati coinvolti e all’esigenza di una modulazione anche temporale delle misure di sanità pubblica nella prospettiva del massimo contenimento del rischio“, recita il virgolettato riportato dall’Ansa.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
coronavirus cronaca evidenza politica Ultima Ora

ultimo aggiornamento: 19-08-2020


La Libia riapre i porti e pozzi di petrolio, Di Maio: “Scelta doverosa”

Conte, ‘Il governo non ha mai autorizzato la riapertura delle discoteche’