La tassa sulle cartine ‘congela’ 140 assunzioni previste per i prossimi tre anni. A dirlo è l’Internazional Tobacco Agency con sede a Treviso.

ROMA – La tassa sulle cartine ‘congela’ 140 assunzioni previste per i prossimi tre anni. Questi dati sono svelati dalla International Tobacco Agency, una società di commercializzazione di articoli per fumatori con sede a Carbonera, in provincia di Treviso. Con questa imposta l’azienda ha fatto sapere di non essere in grado di poter rispettare gli impegni presi nelle scorse settimane.

Secondo una simulazione di prezzi, i 3,6 millesimi di euro che la maggioranza intende applicare su ciascuno di essi si trasformerebbe in 5,27 milioni di tasse.

Il comunicato dell’azienda

A rivelare tutti i dati è l’amministratore delegato, Marco Fabbrini, che ha chiesto al governo di modificare questa norma: “Non siamo contrari a misure per la riduzione del danno dovuto al consumo di tabacco – ha precisato l’ad citato dall’ANSAma un intervento di questo genere, se non accompagnato da un rafforzamento dei controlli sul parallelo mercato illegale, non farà altro che spostare i consumatori sui quali si riverserà il maggiore peso fiscale, verso i canali di vendita occulti, con ricadute sulla rete regolare che noi stimiamo fino al 50%. Per questo abbiamo scelto di congelare il piano di assunzioni, non essendovi più ragionevoli certezze rispetto alla crescita di fatturato prevista per il prossimo triennio“.

Il ministro Provenzano: “Attenzione al messaggio ‘no tax'”

Sulla vicenda delle tasse è intervenuto anche il ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano, che ha voluto mandare un chiaro messaggio ai cittadini ma anche alle opposizioni: “Attenzione al messaggio ‘no tax’ che sta passando in questo Paese. Perché quelli che dicono ‘no tax’ mi dovrebbero spiegare il mondo che hanno in testa: scuola privata, sanità privata, accesso ai servizi privati? Se non diciamo questo è facile dire ‘no tax’“.

fonte foto copertina https://twitter.com/ilgiornaledv

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cartine economia ministro provenzano tassa sulle cartine

ultimo aggiornamento: 04-11-2019


Ferrari, il target 2019 rivisto al rialzo. Ricavi a 3,7 miliardi di euro

Sciopero dei benzinai, mobilitazione nazionale il 6 e il 7 novembre