La tempesta tropicale Nicholas è pronta ad abbattersi su Houston. Massima attenzione in tutta la zona.

WASHINGTON (STATI UNITI) – Negli Stati Uniti è allarme per la tempesta tropicale Nicholas. Secondo quanto riferito da RaiNews, il vento e la pioggia ‘puntano’ Houston e nelle prossime ore potrebbero cadere più di 45 centimetri di pioggia ed è importante il rischio di inondazioni come già successo in passato.

Per questo motivo le autorità locali hanno alzato al massimo il livello di allerta per non evitare vittime. Ma l’uragano continua a fare paura e si teme un bilancio sicuramente molto alto.

Texas in ginocchio

In attesa di arrivare a Houston, la tempeste tropicale (ora rafforzata ad uragano) ha raggiunto il Terxas e sono in corso forti piogge e raffiche di vento superiori ai 100 km/h. Non sono state segnalate vittime, ma le autorità locali hanno disposto le squadre di soccorso lungo la costa e per aiutare le città che potrebbero essere messe in difficoltà dalla pioggia.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Alluvione maltempo
Alluvione maltempo

Notizia in aggiornamento


Covid in Gran Bretgna, il premier Johnson annuncia la ‘campagna d’inverno’

Prato, prete arrestato per spaccio di droga