Tennis, Rafa Nadal ha vinto gli Internazionali d’Italia. Djokovic sconfitto in tre set.

ROMA – Rafa Nadal ha vinto per la decima volta in carriera gli Internazionali d’Italia. In una finale durata quasi tre ore, lo spagnolo è riuscito in tre set (7-5 1-6 6-3) a superare Novak Djokovic. Un successo che consente all’iberico di arrivare con maggiore fiducia al Roland Garros. Per il serbo un terzo set un po’ sottotono forse anche per le fatiche dei turni precedenti.

La finale degli Internazionali d’Italia 2021

Un primo set che ha visto Djokovic allungare al secondo game per poi non riuscire a mantenere il break nel gioco successivo. Con il passare degli scambi, Nadal è riuscito a prendere in mano il gioco e, dopo non aver sfruttato una palla break nel settimo game, ha ‘rubato’ il servizio nell’undicesimo game per poi chiudere il set nel gioco successivo.

Nel secondo set è calato Nadal sulla prima e Djokovic ne ha subito approfittato. Dopo aver difeso una palla break nel terzo gioco, il serbo è riuscito ad ottenere il break nel quarto e nel sesto gioco chiudendo il set con un netto 6-1. Nel terzo set, invece, l’equilibrio si è spezzato nel quinto gioco. Due palle break salvate e allungo decisivo nel gioco successivo. La chiusura è arrivata alla seconda palla match con un definitivo 6-3.

Rafael Nadal
Rafael Nadal

Nel torneo femminile trionfo di Swiatek

Nel torneo femminile dominio della polacca Iga Swiatek. La polacca è riuscita a conquistare il suo primo successo sulla terra rossa di Roma battendo con un doppio 6-0 la polacca Karolina Pliskova.

Internazionali d’Italia da record

Sono stati quattro giorno da record a Roma. Il Foro Italico ha registrato oltre 22mila spettatori dagli ottavi di finale e sicuramente si tratta di un buon segnale in vista dei prossimi eventi in programma in Italia. L’organizzazione ora proverà ad organizzare l’edizione prossimo anno con la presenza del pubblico.


Europei di nuoto, argento per il duo Pellacani-Bertocchi dai 3 metri. Nel fondo a medaglia Pozzebon e Furlan

Internazionali d’Italia, il tabellone e i risultati