Tennis, Djokovic-Berrettini 6-2 6-1: netta la sconfitta per il romano

Tennis, Berrettini subito k.o. alle ATP Finals. Djokovic vince in due set

Tennis, Djokovic-Berrettini 6-2 6-1. Inizio in salita alle ATP Finals per l’italiano che perde in due set contro il serbo ex numero uno.

LONDRA (INGHILTERRA) – Tennis, Djokovic-Berrettini 6-2 6-1. Iniziano in salita le ATP Finals per il 23enne romano che nella prima gara deve cedere nettamente il passo al serbo in una sfida che ha avuto davvero poco da dire. Successo netto per Nole che ha chiuso i giochi in poco più di un’ora.

Una lezione, invece, per Matteo che gli servirà nel percorso di crescita. La sua partecipazione alle Finals non inizia nel migliore dei modi ma ci sono altre due partiti per provare a mettere in campo un altro tennis.

Djokovic ‘passeggia’ su Berrettini

La classe e l’esperienza di Djokovic si vedono sin dai primi giochi con Berrettini che prova a tenere il passo fino al 2-2 quando subisce ben cinque break di fila tra primo e secondo set che purtroppo segnano un incontro mai realmente stato in bilico.

Statistiche che non lasciano dubbi: Novak è stato più forte. Solo 3 errori gratuiti nel primo set mentre Matteo ne ha messi a segno 28 complessivi. E le difficoltà del romano si sono visti anche nel servizio con il 47% con la prima e solo il 29% con la seconda. Insomma, una partita a senso unico con il 23enne che ancora deve migliorare per poter competere con questi mostri sacri.

Matteo Berrettini
fonte foto https://twitter.com/atptour

La seconda sfida

Ora, però, Berrettini deve immediatamente archiviare questa partita e iniziare a pensare alla prossima dove sfiderà il perdente della sfida tra Nadal e Thiem. Altri due avversari sulla carta impossibili. Il romano ha dimostrato di poter competere con tutti ma per farlo deve mettere in campo il miglior tennis, cosa che è mancata contro Nole.

Due sfide per scrivere una nuova pagina di storia visto che mai nessun italiano è riuscito a vincere una partita alle Finals.

fonte foto copertina https://twitter.com/atptour

ultimo aggiornamento: 10-11-2019

X