Lorenzo Musetti scrive una pagina di storia del tennis italiano. E’ il primo azzurro a conquistare gli Australian Open junior.

MELBOURNE (AUSTRALIA) – In attesa della finale femminile (in programma alle 9:30 ora italiana), l’Italia è la grande protagonista agli Australian Open junior. Il merito è di Lorenzo Musetti che alla Road Laver Arena supera in tre set (4-6 6-2 7-6) l’americano Emilio Nava e si aggiudica un trofeo che fino a questo momento mai nessun italiano era riuscito a portare a casa.

Si tratta di una vittoria storica per il 16enne di Carrara che conferma i progressi visti nel 2018 dove aveva conquistato la finale agli US Open ma in quel caso la vittoria non era arrivata. Per lui possibile che in questo 2019 ci sia la possibilità di esordire tra i grandi nei tornei minori prima di un 2020 che potrebbe segnare il suo definitivo salto tra i big della competizione.

Zeppieri si ferma in semifinale – Da segnalare in casa italiana anche la semifinale conquistata da Giulio Zeppieri. Il 17enne romano è stato sconfitto ad un passo dalla sfida per il titolo proprio da Lorenzo Mussetti (6-2 6-4) ma nel torneo ha confermato le sue qualità.

Tennis, Lorenzo Musetti trionfa agli Australian Open junior

Non è stata una finale semplice per il nostro Lorenzo Musetti. Primo set abbastanza equilibrato con sia l’azzurro che Nava chiamati a salvare rispettivamente tre e due palle break nel quarto e nel quinto game. L’americano, però, ha più cattiveria nel settimo gioco quando riesce a conquistare il servizio decisivo per aggiudicarsi il primo set (6-4).

La sfida messa bene per lo statunitense che nel secondo set ha la possibilità di ipotecare il successo finale nel quinto gioco. 0-40 e tre palle break, ma Lorenzo Mussetti ha un sussulto d’orgoglio recuperando i punti di svantaggio e salvando il servizio. Un game decisivo per il prosieguo del match con l’italiano che ha sfruttato alla perfezione le sue chance e chiude con un 6-2.

Terzo set equilibratissimo con i due tennisti che non hanno concesso nessuna palla break agli avversari almeno fino al tie-break dove la stanchezza e gli errori lo fanno da padrone. L’azzurro, però, è sembrato essere più determinato tanto da avere ben quattro palle match prima di chiudere definitivamente i giochi con il punteggio 14-12. Per l’americano una sola possibilità, non sfruttata, di aggiudicarsi il titolo.

Di seguito il video con Lorenzo Musetti con il trofeo dopo la vittoria agli Australian Open

fonte foto copertina https://twitter.com/shapo_fan

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
australian open junior Giulio Zeppieri Lorenzo Musetti News sport Tennis

ultimo aggiornamento: 26-01-2019


Sci Alpino, Dominik Paris trionfa a Kitzbuehel

Tennis, primo successo agli Australian Open per Naomi Osaka