Tensione Gran Bretagna-Russia. Londra: “Quasi certo il tentativo di interferenze da parte di Mosca”.

LONDRA (INGHILTERRA) – Tensione tra Gran Bretagna e Russia. Il ministro degli Esteri, Dominic Rabah, ha anticipato un rapporto atteso nei prossimi giorni svelando possibili “interferenze da parte di Mosca nelle elezioni politiche del 2019. Sono stati sforzi inaccettabili“.

La questione riguarda un dossier di 451 pagine di mail che sono finite online subito dopo le elezioni. Si saprà di più a breve quando è atteso il testo ufficiale di questo studio.

Vaccino

Mosca è finita nel mirino dell’intelligence di tre Paesi per possibili interferenze nella ricerca al vaccino contro il coronavirus. Secondo quanto riferito da Gran Bretagna, Usa e Canada, alcuni hacker russi avrebbero cercato di rubare i segreti per trovare la cura contro il Covid-19.

Una missione, scrive il Corriere della Sera, con il supporto del governo guidato da Putin anche se dal Cremlino smentiscono qualsiasi coinvolgimento. “Non abbiamo alcuna informazione su questo – ha detto il portavoce Peskov – ma possiamo dire solo una cosa: non abbiamo nulla a che fare con questi tentativi“.

Vladimir Putin
Vladimir Putin

Tensione internazionale

Un doppio tentativo di intromissione da parte della Russia che rischia di alimentare le tensioni a livello internazionale. Da Mosca hanno smentito qualsiasi coinvolgimento in queste vicende ribadendo l’estraneità del Cremlino.

Se per la questione del vaccino non sembrano esserci delle prove, nei prossimi giorni il Regno Unito dovrebbe pubblicare il rapporto che testimonia il tentativo di intromissione da parte di Mosca nelle elezioni del 2019. Londra è pronta a rendere noto quanto accaduto ormai quasi un anno fa. Da capire come reagirà il Cremlino con il rischio di una tensione a livello mondiale che è molto alta.

Non è la prima volta che la Russia viene accusata di vicende simili con la Gran Bretagna che si prepara a pubblicare tutte le mail e le carte che sono sul tavolo del premier Johnson.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Gran Bretagna politica putin Russia

ultimo aggiornamento: 16-07-2020


Conte: “Non è questo il tempo dei rinvii, ma delle decisioni. L’Italia deve correre”

Autostrade, entro il 23 luglio il nuovo piano economico di Aspi